Ingredienti:
• 500 g di zucchine
• 250 ml di acqua
• 150 ml di aceto
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• menta q.b.
• prezzemolo q.b.
• 1 spicchio d'aglio
• peperoncino q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 370

Le zucchine sott’olio sono facilissime da fare e deliziose da gustare tutto l’anno. Ecco la ricetta facile per prepararle.

Se volete scoprire come conservare le zucchine per gustarle tutto l’anno, abbiamo quello che fa per voi: le zucchine sott’olio. Questa conserva è facilissima e veloce da preparare, e si può realizzare nel periodo estivo per poi lasciarla in dispensa per tutto il corso dell’inverno. Ideale da gustare con del pane, su delle bruschette o per arricchire delle gustose insalate, questa conserva di zucchine vi stupirà per i suoi profumi e il suo gusto.

Per quanto riguarda la realizzazione, invece, la ricetta è facile per davvero: vi basterà tagliare la zucchine, lasciarle spurgare (un po’ come si fa con le melanzane) e invasare con olio e aromi. Vi abbiamo convinto? Iniziamo subito!

zucchine sott'olio in vasetto
zucchine sott’olio in vasetto

Come fare le zucchine sott’olio a crudo

Con la nostra ricetta potrete realizzare circa due vasetti da 300 g. Se ne volete di più, non dovete far altro che aumentare le dosi!

preparazione dell zucchine sott'olio
preparazione delle zucchine sott’olio
  1. Lavate le zucchine e poi tagliatele, scegliendo la forma che più vi piace (consigliamo a rondelle o a fiammifero).
  2. Una volta fatto, mettetele a spurgare in una ciotola cosparse da sale grosso e coprite con un peso. Questa operazione necessiterà almeno di un’ora, ma le zucchine rilasceranno tutta l’acqua in eccesso.
  3. A questo punto eliminate il sale in eccesso e lasciate le zucchine a bagno in acqua e aceto per qualche minuto.
  4. Sterilizzate i barattoli e inserite le zucchine, poi aggiungete l’olio, l’aglio, il pepe, il sale, la menta e il prezzemolo. Mettete anche il peperoncino, se vi piace, e sigillate bene.
  5. Conservate le zucchine in un luogo fresco e asciutto. Se le volete gustare al meglio, aspettate almeno una ventina di giorni. Buon appetito!

Come fare il sottovuoto

Per le conserve sott’olio e sott’aceto non è necessario realizzare anche il sottovuoto, purché i vasetti siano sterilizzati alla perfezione. Inoltre, passando la verdura ancora in acqua e aceto diminuisce ancora l’eventuale rischio di muffe. Però, se volete procedere, ecco come fare:

  1. Ponete sul fuoco una pentola piena d’acqua. Aggiungete i vasetti, avvolgendoli in un canovaccio per evitare che si rompano.
  2. Accendete il fuoco e fate bollire per 25 minuti.
  3. Quando il tutto si sarà raffreddato, estraete, asciugate e riponete in dispensa.

Zucchine sott’olio: ricette con cottura

Zucchine grigliate
Zucchine grigliate

La preparazione a crudo permette di mantenere la vostra conserva di zucchine bella croccante, ma se non fa al caso vostro, vi mostriamo qualche trucco per farla con cottura.

  • Un primo metodo prevede che, dopo averle tagliate e fatte spurgare, le zucchine vengano sbollentate per 5 minuti dentro l’acqua e l’aceto. Poi, scolate e strizzate per bene e procedete con invasamento.
  • Avete delle zucchine grigliate in esubero? Anche in questo caso potete conservarle sott’olio. Vi consigliamo di grigliarle su una piastra bollente (pochi minuti per lato sono sufficienti) e, una volta fredde, riporle nei vasetti e ricoprire d’olio e aromi.
  • Lo stesso vale per le zucchine al forno: una volta tagliate a dadini e cotte a circa 170°C per 25 minuti, aggiungete un po’ di aceto e riponete nel vasetti sterilizzati prima di ricoprire con olio e aromi a piacere.

Conservazione

Le zucchine sott’olio possono essere conservate anche per 6 mesi: tenetele sempre in un luogo buio e asciutto. Una volta che aprirete il vasetto, riponetelo sempre in frigo e verificate che le verdure siano sempre ricoperte dall’olio: se manca, aggiungetelo di volta in volta.

Se volete altre dritte, ecco come conservare le zucchine!

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Ricette estive Zucchine

ultimo aggiornamento: 23-04-2021


Muffin vegani ai mirtilli: incredibilmente buoni!

Melanzane sott’olio a crudo: la conserva più amata in assoluto