Le zucchine strapazzate con mais e pomodori secchi porteranno a tavola tanti colori e molto gusto.

Le zucchine strapazzate con mais e pomodori secchi costituiscono tranquillamente un piatto unico, se accompagnato con del pane o dei crostini. Si tratta infatti di un piatto proteico, data la presenza delle uova, ma che assicura anche un buon apporto di carboidrati (grazie al mais) e di fibre (zucchine, pomodori).

Si tratta di una sorta di frittata “stracciata” in padella con pochissimo olio; in alternativa potete prepararla al forno, in modo che sia più leggera, e condirla nello stesso modo.

Calcolate la ricetta per due persone se verrà consumata come piatto unico e per quattro se sarà un antipasto o un secondo.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 15′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *2/4 persone*

  • 4 uova
  • 2 zucchine
  • 1 scalogno
  • 200 gr di mais dolce
  • una manciata di pomodori secchi
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • olio evo
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre zucchine strapazzate con mais e pomodori secchi, lavate le zucchine e grattugiatele. Tritate finemente uno scalogno e ponetelo a rosolare in una padella antiaderente con poco olio extra vergine di oliva.

Versate nella padella le zucchine, aggiustate di sale e di pepe e fatele ammorbidire per alcuni minuti, magari coprendo la padella con un coperchio. A parte sbattete le uova con del parmigiano grattugiato e poco sale, poi versate questo composto nella padella e cominciate a “stracciare” il tutto mescolando con un cucchiaio di legno.

Impiattate le zucchine strapazzate e poi terminate il piatto con una manciata di mais dolce e una dadolata di pomodori secchi, che potrete acquistare o preparare voi stessi.

Leggi anche: Come fare i pomodori secchi sott’olio.

Servite le vostre zucchine strapazzate con mais e pomodori secchi tiepide.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Filetto al pepe verde

Linguine broccoli e scampi aromatizzati al curry