Ingredienti:
• 250 g di yogurt di soia o di riso
• 5 g di polvere di acai
• 30 ml di latte di soia
• zucchero q.b.
• 1 banana
• 2 pesche
• bacche di acai q.b.
• farina di cocco q.b.
• foglie di menta fresca q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 00 min

Acai bowl con frutta fresca: la ricetta brasiliana per preparare un dolce al cucchiaio perfetto per la colazione o per una merenda diversa dal solito!

L’acai bowl con frutta, conosciuto anche come smoothie bowl, è una sorta di yogurt naturale caratterizzato da un ingrediente molto particolare: le bacche di acai, dei piccoli frutti dal colore blu, simili ai mirtilli. Grazie alle loro proprietà benefiche queste bacche sono considerato un vero e proprio super food: sono consigliate per chi soffre di problemi digestivi, sono anti-infiammatori naturali, aiutano a migliore il sistema immunitario e a prevenire le reazioni allergiche.

Non è altro se non una macedonia di frutta servita su un composto di yogurt e purea di frutta, ma è ricchissima di benefici! Vediamo ora tutti i passaggi della ricetta dell’acai bowl con frutta!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Acai bowl con frutta
Acai bowl con frutta

Preparazione dell’acai bowl con frutta

  1. Innanzitutto versate lo yogurt in una terrina con il latte, aggiungete la polpa di una pesca lavata e tagliata a tocchetti, la polvere di acai poi frullate con un mixer ad immersione.
  2. Se necessario addolcite con un po’ di zucchero in base al vostro gusto.
  3. Sbucciate la banana e tagliatela a rondelle, lavate la seconda pesca e tagliatela a fettine.
  4. Distribuite lo yogurt in due coppette, decorate con la frutta, le bacche di acai, spolverate con la farina di cocco e terminate decorando con le foglioline di menta.
  5. Servite!

Un’idea in più? Potete arricchire la vostra coppetta di yogurt con frutta secca o disidratata a piacere. In alternativa, vi consigliamo di provare anche tutte le nostre ricette per una colazione veg!

Consigli e curiosità sull’acai bowl

Forse non siamo stati abbastanza chiari, ma questa preparazione sana, leggera e completa si presta a tantissimi abbinamenti. Non deve di certo mancare la purea di acai, ma per il resto potete assolutamente sbizzarrirvi seguendo il vostro gusto (e la stagionalità degli ingredienti). Se non vi piacciono le bevande a base di soia potete ad esempio provare il latte e lo yogurt di cocco, oppure quello di mandorla.

Questa colazione è perfetta per chi vuole mantenere la linea, chi è a dieta o anche solo per perseguire uno stile di vita sano ed equilibrato. Le bacche di acai infatti, originarie dell’Amazzonia, sono state per anni l’alimento base dei nativi brasiliani, grazie alle innumerevoli proprietà benefiche descritte in precedenza. Nonostante siano diventate famose in tutto il mondo, difficilmente troverete la frutta fresca: sono infatti facilmente deperibili e per questo solitamente vengono vendute sotto forma di polvere, purea, confettura o succo.

Conservazione

Siccome sono tutti ingredienti freschi, vi consigliamo di consumarlo subito dopo la preparazione. In alternativa potete tenerlo in frigo, ben coperto, per una giornata.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 10-05-2021


Come fare un plumcake allo yogurt sofficissimo? Semplice con la ricetta di Primo Chef

Brownies light all’acqua con cacao amaro: una coccola senza sensi di colpa