Il brasato al vino rosso con insalatina e pecorino: un secondo saporito e importante, ma un po’ laborioso nella realizzazione

Il brasato al vino rosso con insalatina e pecorino, è un secondo importante, gustoso, ma anche molto lungo e laborioso da preparare. E’ un piatto tipico della cucina piemontese, conosciuto in tutto il mondo, che di certo lascerà a bocca aperta, e con la pancia piena, i vostri ospiti.

DIFFICOLTA’: 4

COTTURA: 130’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30’

INGREDIENTI: *4 persone*

  • Carne bovina 1kg
  • Vino rosso 1 bottiglia (es. Barolo)
  • 2 Carote
  • 2 gambi di Sedano
  • 1 Cipolle
  • 1 rametto rosmarino
  • Chiodi di garofano
  • Aglio 1 spicchio
  • Alloro 2 foglie
  • Pepe
  • 40 gr burro
  • Olio 3-4 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Insalata valeriana q.b.
  • 4 fettine di pecorino

PREPARAZIONE:

Per preparare il brasato al vino rosso con insalatina e pecorino, è necessario innanzi tutto, munirsi di molta pazienza e far marinare la carne: ponete il trancio carne in una terrina abbastanza grande, poi aggiungeteci le verdure che avrete precedentemente lavato e tagliato a cubotti e unite anche le spezie. Versate il vino rosso nella terrina, coprite con pellicola per alimenti e lasciate marinare per 12 ore in un posto fresco e asciutto.

Dopo la marinatura, mettete la carne su un tagliere e asciugatela con della carte assorbente. A questo punto in una pentola capiente fate sciogliere il burro, aggiungete l’olio e fate rosolare la carne per una quindicina di minuti facendola girare su tutti i lati; poi aggiungete le verdure marinate nella pentola con la carne e fate cuocere il tutto per altri 15 minuti.

Aggiungete il liquido della marinatura, coprite con un coperchio e fate sobbollire a fuoco lento per due ore circa. Prelevate la carne e tagliatela a fettine su un tagliere; intanto con un mixer create un sughetto con le verdure e il vino rimasti nella pentola e fate scaldare per qualche minuto prima di servirlo sulle fettine di carne.

Servite il brasato con il sughetto accompagnato dall’insalatina valeriana e una fetta di pecorino.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 03-05-2016


Tagliatelle con capesante, pomodori e pesto aromatico

Ricetta salva spesa: Parmigiana di patate light