Ricetta salva spesa: Bruschetta di bagel con salmone

Bruschette al salmone sfiziose: una ricetta originale

Ingredienti:
• 2 bagel tagliati a fettine
• 2 cucchiai di olio di oliva
• 250 g di salmone affumicato
• 75 g di cipolla
• un cucchiaino di aglio tritato
• un cucchiaio di semi di sesamo
• 250 g di formaggio spalmabile
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min

Una salsa gustosa e cremosa, su una fetta di pane croccante: le bruschette con salmone affumicato sono l’idea perfetta per l’aperitivo o come antipasto.

Le bruschette sono un aperitivo sempre molto amato e in questa variante insolita stupiranno e colpiranno rivelandosi un’idea originale e perfetta se avete del salmone avanzato da sfruttare, o dei bagel quasi raffermi, da consumare il prima possibile. Per le nostre bruschette al salmone, infatti, invece del pane tradizionale, abbiamo scelto una croccante base di bagel, che si ispira alle mode culinarie di oltreoceano; il tutto è poi insaporito da una gustosa salsa e salmone affumicato.

Cosa aspettate a provarle?

Bruschette al salmone
Bruschette al salmone

Preparazione delle bruschette al salmone

  1. Tagliate i bagel a metà orizzontalmente e poi tagliate ogni metà ancora in 2 pezzi.
  2. Sistemateli su una griglia, ungeteli con l’olio di oliva sia sopra che sotto, e grigliateli per alcuni minuti girandoli a metà cottura. Il tempo di cottura varia a seconda delle vostre preferenze: teneteli d’occhio e quando vi sembrano croccanti toglieteli dalla griglia
  3. Se volete dei finger food più piccolini, una volta freddi, rompeteli in ulteriori pezzetti più piccoli.
  4. Tagliate la cipolla a cubetti piuttosto piccoli, aggiungete il formaggio spalmabile, l’aglio tritato, e i semini di sesamo.
  5. Mescolate finché i vari ingredienti saranno ben amalgamati e spalmate sulla base croccanti di bagel.
  6. Completate con il salmone a fette e servite!

Lo sapevate che il bagel è nato in Polonia alla fine del 1600? Questo pane rappresenta un augurio di buona sorte: grazie alla sua forma ad anello simboleggia il ciclo della vita. È una pasta lievitata, a forma di grosso anello, bollita brevemente in acqua e poi cotta al forno. Se non li trovate – o volete essere più tradizionalisti – usate pure qualsiasi altro pane!

Per concludere, ecco tante altre ricette per bruschette sfiziose: provatele tutte!

ultimo aggiornamento: 08-03-2016