Ingredienti:
• 500 g di ricotta
• 500 g di spinaci
• 50 g di grana
• 1 spicchio di aglio
• 1 noce di burro
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 500 ml di besciamella
• grana q.b.
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 25 min

I cannelloni ricotta e spinaci, sono un primo che mette sempre d’accordo tutti a tavola: ecco come cucinarli.

L’abbinamento di ricotta e spinaci è spesso utilizzato in cucina. E a questo proposito i cannelloni ricotta e spinaci – detti anche cannelloni di magro – sono un classico che piace sempre a tutti. Prepararli è più semplice di quello che si possa immaginare e una volta che li avrete provati smetterete di acquistarli in gastronomia! C’è chi prepara i cannelloni ripieni di ricotta e spinaci con la pasta secca, ma è possibile anche utilizzare quella fresca o farla in casa. Ecco la ricetta dei cannelloni ricotta e spinaci!

10 ricette per tenersi in forma

Cannelloni ricotta e spinaci
Cannelloni ricotta e spinaci

Come preparare i cannelloni ricotta e spinaci

  1. Come prima cosa cuocete gli spinaci, che dovranno essere freddi per la preparazione della farcitura. Lavateli bene con acqua e bicarbonato, quindi trasferiteli in una padella larga o in una pentola, senza aggiungere acqua. Coprite e aspettate 3 minuti che si appassiscano.
  2. Scoprite, fate evaporare l’acqua in eccesso. Regolate di sale in ultimo, quando poi saranno tiepidi tagliuzzatelli aiutandovi con coltello e forchetta, quindi unite il formaggio grattugiato e lo spicchio di aglio, lasciando che si insaporiscano.
  3. Aggiungete anche la ricotta e se lo gradite aggiungete anche del pepe nero, poi mescolate facendo in modo di ottenere un ripieno ben amalgamato.
  4. Per quanto riguarda la pasta da farcire: potete o acquistare quella già pronta (i classici cannelloni da riempire o la sfoglia, da richiudere a mo’ di cannellone) oppure preparare voi la pasta fatta in casa
  5. Passate alla farcita. Se utilizzate dei cannelloni già pronti, inserite il ripieno o con un cucchiaino o con una sac à poche. Altrimenti stendente i vostri rettangoli di pasta, fate una strisciolina di condimento e poi arrotolate la sfoglia su se stessa, per formare proprio un cannellone
  6. Adagiatele in un pirofila da forno e copritele con la besciamella fatta in casa o già pronta. Completate con del formaggio grattugiato (potete usare grana o parmigiano, o quello che preferite) e infornate a 180 gradi per circa 40 minuti.

Vi sono piaciuti? Inseriteli tra i cannelloni ricotta e spinaci tra i piatti del pranzo della domenica!

Conservazione

Potete conservare i vostri cannelloni ricotta e spinaci per un giorno in frigorifero, avendo cura di coprire con della pellicola o riponendo i cannelloni in un contenitore ermetico.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina italiana

ultimo aggiornamento: 04-10-2022


Bevanda allo zenzero: il rimedio contro il raffreddore di Chiara Ferragni

Pancake senza latte: deliziosi e facili da fare