Ingredienti:
• 250 g di farina
• 90 ml di olio di semi
• 3 uova
• 140 ml di latte
• 1 bustina di lievito per torte salate
• 2 cucchiai di parmigiano
• 150 g di prosciutto cotto a dadini
• 2 zucchine
• 1 cucchiaio di olio
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 40 min

Semplice da preparare ma anche da personalizzare, la ciambella salata zucchine e prosciutto è davvero soffice e ricca di sapore.

Non esistono solo le classiche torte salata di pasta sfoglia o brisée, ci sono anche quelle soffici e ricche come la nostra ciambella salata zucchine e prosciutto. La sua preparazione è paragonabile a quella di una classica torta soffice perché è sufficiente amalgamare tutti gli ingredienti per poi versarli nello stampo, il risultato è davvero qualcosa che non ti aspetti.

Ottima da servire come antipasto, al posto del pane o semplicemente da gustare durante le gite fuori porta, questa ciambella salata soffice si presta davvero a moltissime varianti. Noi ve la proponiamo nella sua versione più semplice ma alla fine della ricetta scoprirete come personalizzarla in base ai vostri gusti e agli ingredienti che avete a disposizione.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

ciambella salata zucchine e prosciutto
ciambella salata zucchine e prosciutto

Come preparare la ricetta della ciambella salata con zucchine e prosciutto

  1. Lavate le zucchine, privatele delle estremità e riducetele a tocchetti. Rosolatele poi in padella con l’olio e un pizzico di sale per una decina di minuti. Dovranno risultare tenere ma non disfatte.
  2. Rompete poi in una ciotola le uova, unite l’olio, il latte e sbattete velocemente. Incorporate poi gli ingredienti secchi quindi la farina, il parmigiano e il lievito e insaporite il tutto con un pizzico di sale e una macinata di pepe.
  3. Aggiungete le zucchine e il prosciutto cotto a dadini e mescolate in modo che si distribuiscano uniformemente.
  4. Versate l’impasto in uno stampo a ciambella da 22 cm di diametro (imburrato e infarinato oppure rivestito di carta forno) e cuocete a 180°C per 40 minuti. Anche in questo caso affidatevi alla prova stecchino per assicurarvi che sia cotta.
  5. Consigliamo di lasciar intiepidire questa ciambella salata veloce prima di servirla.

Ciambella salata zucchine e prosciutto: le varianti

Come accennato all’inizio, è davvero semplice realizzare altri antipasti sfiziosi modificando solo in parte la ricetta base. Se per esempio volete provare la ciambella salata zucchine e pesto togliete 50 g di olio e aggiungete 50 g di pesto (che di olio ne contiene assai) e procedete come da ricetta. In questo caso però il nostro consiglio è di non aggiungere il prosciutto bensì del formaggio a pasta filata a dadini.

Lo stesso discorso vale per la ciambella salata di zucchine con prosciutto e formaggio: basterà aggiungere all’impasto 100 g di formaggio a dadini a vostra scelta per ottenere un rustico ancor più saporito. Per una ricetta svuota frigo invece, via libera alla ciambella salata con zucchine e salumi preparate utilizzando 150 g di salumi che avete a disposizione e dovete consumare. Vanno benissimo anche quelli già affettati!

A proposito, in caso di intolleranze vi consigliamo di provare anche la nostra ciambella salata senza glutine, molto semplice da personalizzare!

Conservazione

Questo rustico salato si conserva sotto una campana per dolci per 2-3 giorni.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette al forno Zucchine

ultimo aggiornamento: 23-03-2022


Cous cous zucchine e tonno, un primo piatto ricco di sapore

Parmigiana di melanzane, un piatto iconico della cucina italiana preparato con il Bimby