I carciofi ripieni al forno gratinati sono un piatto molto gustoso ideale per una cena veloce o come antipasto per i pranzi domenicali.

I carciofi ripieni sono una di quelle ricette facili e veloci per quando si ha voglia di mettersi ai fornelli, ma non si ha molto tempo. Stiamo parlando di un piatto ricco, nutriente e goloso: ottimi come antipasto sfizioso ma anche come secondo piatto veloce. La cottura in forno renderà le foglie di questo gustosissimo ortaggio molto croccanti, lasciando il cuore morbido e delicato, e il ripieno ricco di sapore. Scopriamo insieme come preparare questa la ricetta di questi deliziosi carciofi imbottiti.

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Carciofi ripieni
Carciofi ripieni

Preparazione della ricetta per i carciofi ripieni

  1. Lavate i carciofi e tagliate via circa due terzi delle foglie spinose. Eliminate le foglie più esterne e dure, conservando solo il cuore del carciofo.
  2. Con un cucchiaino eliminate la barba interna, facendo attenzione a non bucare il fondo. Tagliate via i gambi e teneteli da parte.
  3. Tuffate i carciofi in acqua e limone per evitare che anneriscano subito.
  4. Lessate i gambi e i cuori di carciofo in acqua bollente salata per 10/15 minuti, e poi scolateli.
  5. In un mixer, frullate i gambi, unite il formaggio grattugiato e la mollica di pane.
  6. Aggiustate di sale, insaporite con pepe e timo, e mescolate bene.
  7. A questo punto aprite delicatamente i cuori di carciofo, e, con un cucchiaio, sistemate il composto all’interno.
  8. Sistemateli su una teglia da forno con un filo d’olio e infornateli in forno già caldo per 20 minuti a 180°C.
  9. Nella teglia aggiungete anche il mestolo di brodo, per fare in modo che i carciofi rimangano più morbidi.
  10. Servite tiepidi e con una spolverata di formaggio.

É possibile preparare anche dei carciofi ripieni in padella. La ricetta rimane invariata, dovrete solamente prendere i carciofi già ripieni, metterli in una pentola con i bordi alti, inserire mezzo bicchiere di acqua per far si che non si attacchino e aggiungere dell’olio. Fate cuocere per circa 25 minuti (a seconda di quanto sono grossi i vostri carciofi), controllando di tanto in tanto che l’acqua non sia stata assorbita.

Conservazione

Questi deliziosi carciofi ripieni senza carne possono essere conservati in frigoriferio all’interno di un contenitore ermetico per massimo 2 giorni.

Amanti di questa verdura deliziosa? Provate tutte le nostre ricette con carciofi!

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 26-03-2016


Come fare pasta sablée per dolci ottimi

Come marinare la carne prima di grigliarla