Un metodo semplice ma che richiede alcune procedure per essere sicuro per la salute: come fare conserva di pomodoro.

La conserva di pomodoro è un’ottima idea per poter utilizzare per tutto l’anno i buonissimi pomodori dell’estate.

Si sa che in questa stagione si raccolgono le più disparate varietà di pomodoro, e quindi questi deliziosi ortaggi, veri re della cucina italiana, proprio in estate saranno ancora più ricchi di proprietà ed economici.

9 ricette autunnali per la tua tavola

pomodori
pomodori

Per non parlare della comodità di avere per tutto l’anno delle conserve già pronte, da stappare per l’uso per poter preparare dei sughi per condire pasta, pizze, carni e tanto altro.

Leggi anche: Come fare pizza in casa.

Per preparare la vostra conserva di pomodoro vi servono, oltre a qualche chilo di pomodori freschi del tipo che preferite (piccadilly, san marzano ecc.), anche dei barattoli di vetro a chiusura ermetica, un grosso pentolone in cui sterilizzarli, un panno di stoffa, un passino (o un attrezzo per passare i pomodori e togliergli anche la pellicina).

Il procedimento è semplice, ma richiede delle accortezze.

Innanzitutto bisogna lavare i pomodori e farli bollire per circa 5 minuti dalla ripresa del bollore dell’acqua. In questo modo i pomodori si potranno conservare bene: tra l’altro questo procedimento, se non avete il macchinario apposito per farlo, vi consentirà di rimuovere con estrema facilità la buccia dei pomodori.

Fatto questo, tagliate i pomodori a pezzettoni, e lasciateli scolare per bene, altrimenti la conserva risulterà acquosa.

Nel frattempo sterilizzate i barattoli di vetro in acqua bollente e poi asciugateli con cura con un canovaccio pulito e che non lasci pelucchi.

Ora, quando i pomodori sono ancora tiepidi, potete metterli nei vari barattoli, lasciando un centimetro di distanza dal tappo. Chiudete i barattoli e poi sistemate un panno di stoffa all’interno di una pentola, ponete i barattoli sul fondo e fate bollire in acqua per 20 minuti circa.

Togliete i barattoli dal pentolone e controllate: se spingete il centro del tappo non si dovrebbe sentire il “click”. Se invece c’è, il barattolo non è sottovuoto e non può essere conservato per più di qualche giorno in frigo.

Con questa procedura la conserva di pomodoro dura circa un anno.

BUON APPETITO!

 

ultimo aggiornamento: 07-09-2015


Come fare quesadillas

Come fare caffè shakerato