Ingredienti:
• 250 g di mascarpone
• 60 g di zucchero
• ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
• 3 uova freschissime
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 5 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 300

Vellutata, golosa ed estremamente versatile: ecco come fare la crema al mascarpone per torte e tiramisù!

La crema al mascarpone è senz’altro molto facile e veloce da preparare, ma questo non è il suo unico vantaggio. Può essere utilizzata in mille modi diversi: può diventare in quattro e quattr’otto un dessert vero e proprio, componendola in un bicchierino insieme a biscotti secchi, crumble di pan di spagna, savoiardi ammorbiditi nel caffè ecc. In alternativa, può essere la farcitura ideale per torte o per delle crepes alla frutta fresca e/o ai frutti rossi. Nel periodo natalizio, inoltre, può essere usata per creare dei dolci raffinati: la crema al mascarpone per pandoro è un classico goloso.

Occhio, però: la crema al mascarpone è irresistibile ma è anche parecchio calorica. Concedetevela con parsimonia. Vediamo come farla nella versione tradizionale e con il Bimby!

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Crema al mascarpone
Crema al mascarpone

Preparazione della crema al mascarpone

Separare tuorli dagli albumi e montare i secondi a neve

1. Per preparare la vostra crema, separate i tuorli dagli albumi. Cominciate a montare a neve gli albumi e metà dello zucchero con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, finché non saranno a neve ben ferma.

Mescolare tuorli, zucchero e mascarpone

2. In un’altra terrina, lavorate il mascarpone con i tuorli d’uovo, aggiungendo lo zucchero restante.

Unire crema agli albumi

3. A questo punto, incorporate gli albumi montati al mascarpone, mescolando delicatamente con una spatola.

Unire semi di vaniglia

4. Aggiungete i semi di vaniglia (o l’estratto) oppure, se preferite, un cucchiaino di liquore.

Ed ecco la videoricetta per prepararla passo passo per non sbagliare:

Preparazione della crema al mascarpone con Bimby

Gli ingredienti sono gli stessi, cambia solo il procedimento.

  1. Iniziate a inserire la farfalla e a montate gli albumi a neve 2 minuti a 37°C a velocità 3. Poi, metteteli da parte.
  2. Montate anche i tuorli con lo zucchero per 4 minuti a velocità 5. Aggiungete il mascarpone, rimuovete la farfalla e lasciate amalgamare il tutto per 1 minuti a velocità 12. Aggiungete, infine, i bianchi montati a neve e amalgamate con la spatola.

Potete servire la crema al mascarpone come dolce al cucchiaio, magari decorato con qualche chicco di caffè, frutti rossi o scaglie di cioccolato, oppure potete usarla per farcire mille dessert. In alternativa, potete farcire e ricoprire una torta con la crema al mascarpone! Gli amanti dei grandi classici, la ameranno come crema per il loro pandoro farcito, altrimenti potete abbinarla a tanti altri dolci di Natale!

Conservazione

Consigliamo di conservare la crema in frigo, per massimo 2-3 giorni, in un contenitore con coperchio o ben coperta dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

LEGGI ANCHE: Crema ricotta e mascarpone: un dessert versatile

4.7/5 (7 Recensioni)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Pranzo di Natale Ricette Bimby

ultimo aggiornamento: 25-12-2023


Tortellini in brodo di cappone: la ricetta tradizionale di Bologna

Biscotti salati di Natale, un antipasto sfizioso

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti