Come fare gnocchetti di spinaci buonissimi

Volete un’alternativa ai classici gnocchi di patate e uova? Allora leggete come fare degli squisiti gnocchetti di spinaci da condire come volete.

Gli gnocchetti di spinaci si presentano in modo molto grazioso e fanno subito festa, con il loro bel colore verde.

Si preparano con spinaci freschi, patate e farina (senza uova) quindi possono essere consumati anche dai vegani. Questi gnocchi si possono condire esattamente come gli gnocchi classici: saranno ottimi con della semplice panna da cucina, con del burro e salvia, con un sugo di pomodoro, con un pesto di verdure o di formaggio e noci… Insomma, potete sbizzarrirvi con la fantasia!

Vediamo quindi come realizzare l’impasto base di queste piccole bontà.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 650 gr di patate
  • 400 gr di spinaci freschi
  • 150 gr di farina 0
  • 1 cucchiaio di pecorino romano o di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale fino
  • pepe bianco o pepe nero
  • noce moscata

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri gnocchetti di spinaci, per prima cosa dovete lessare le patate, cominciando da acqua fredda. Una volta che le patate sono ben cotte, scolatele, privatele della buccia e riducetele in purea passandole in uno schiacciapatate.

Lavate con cura gli spinaci freschi e poi metteteli in una padella antiaderente, coprite con un coperchio e accendete sotto la padella un fuoco dolce: gli spinaci sono ricchi di acqua, per cui cuoceranno velocemente nella loro stessa acqua, quindi non c’è bisogno di aggiungere olio o burro. Una volta che gli spinaci, dopo pochi minuti, saranno teneri, tritateli finemente al coltello o in un mixer.

Mischiate gli spinaci alle patate, speziate con noce moscata, pepe nero o bianco e aggiungete quanto basta di sale e un cucchiaio di pecorino romano o di parmigiano reggiano grattugiato. Impastate il tutto e formate gli gnocchi, rigandoli con i rebbi di una forchetta o con un rigagnocchi. Lessateli in acqua e conditeli come preferite.

Servite i vostri gnocchetti di spinaci.

Ed ecco invece come fare gnocchi di semolino

BUON APPETITO!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-05-2016

X