Ingredienti:
• 40 g di prezzemolo fresco
• 30 g di pinoli
• 2 cucchiai di succo di limone
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• aglio q.b. (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Ottimo per condire la pasta o per insaporire la carne e il pesce: ecco come si prepara il pesto di prezzemolo!

Preparare il pesto fatto in casa è molto semplice e oltre al classico pesto di basilico è possibile preparare deliziose salse anche con altre erbe aromatiche come ad esempio il pesto di prezzemolo. Diversamente dal classico pesto ligure con basilico, pecorino e grana in questo caso non viene utilizzato un formaggio, ma se voi preferite una salsa più saporita potete tranquillamente aggiungere del grana, parmigiano o pecorino grattugiati. Stessa cosa anche per l’aglio: se non vi piace potete tranquillamente ometterlo, mentre se lo gradite potete aggiungerne quanto preferite.

La salsa preparata seguendo questa ricetta può essere utilizzata subito dopo la preparazione per condire la pasta, ma può essere anche congelata in pratici contenitori monoporzione in modo averla pronta al bisogno. Vediamo subito come si prepara!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Pesto di prezzemolo
Pesto di prezzemolo

Come si fa il pesto di prezzemolo

  1. Per preparare il pesto di prezzemolo iniziate lavando accuratamente le foglie di prezzemolo fresco eliminando i gambi.
  2. Dopo aver lavato il prezzemolo asciugatelo e ponete nel mixer con il sale e l’olio extravergine di oliva.
  3. Iniziate a frullare per pochi secondi poi aggiungete anche l’aglio e i pinoli. Frullate nuovamente per qualche secondo poi aggiungete qualche cucchiaio di succo di limone o di acqua.
  4. Proseguite frullando fino ad ottenere una salsa cremosa ma non troppo liquida. Il vostro pesto è pronto per essere utilizzato o per essere conservato in frigorifero o in congelatore.

Conservazione

Conservate questo sugo veloce per massimo 4 giorni in un vasetto di vetro con un tappo. In alternativa, conservatelo in freezer per 6 mesi.

Se questa ricetta vi è piaciuta vi consiglio di provare anche quella per preparare un grande classico della cucina italiana, il pesto alla genovese.

4.2/5 (5 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-05-2022


Semplicemente deliziosa la pasta con gli agretti

Fate largo a una ricetta estiva semplicissima: l’insalata di melone e rucola!