Come fare pizza di polenta farcita, anche per celiaci

Come fare un infuso vegan disintossicante

La pizza è sempre una buona idea, siete d’accordo? E allora proviamone una versione originale: ecco come fare pizza di polenta farcita.

La pizza di polenta farcita non è altro che una pizza che, al posto del classico impasto di farina di grano e lievito di birra, è preparata con una base di polenta. Potete usare un preparato per la polenta, in modo da abbreviare la procedura e avere una bella pizza originale, da servire anche a chi è affetto da celiachia, perché non contiene glutine.

Potete farcire questa pizza come meglio credete: vanno sempre bene mozzarella, scamorza, pomodori, olive, funghi freschi, verdure di ogni tipo, salumi vari… Lasciatevi ispirare dal vostro gusto e dalla fantasia.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: variabile

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 500 gr di farina di mais
  • mozzarella
  • passata di pomodoro
  • verdure o altri condimenti a piacere
  • acqua q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra pizza di polenta farcita, cominciate dalla base di polenta. Portate a ebollizione dell’acqua in una pentola, regolandovi con le dosi consigliate sulla confezione (per queste dosi ci vorrà circa 1 litro e mezzo di acqua). Versate la farina nella pentola, unite l’acqua e continuate a mescolare e a cuocere il tutto per il tempo previsto sulla confezione.

Ungete le teglie da forno (per queste dosi ne serviranno due) con dell’olio evo e poi stendete la polenta, livellando per formare uno strato uniforme. Passate in forno a 180° fino a che la polenta non avrà assunto una consistenza croccante.

Distribuite la salsa di pomodoro e i condimenti che preferite e poi ripassate in forno fino a far sciogliere completamente la mozzarella o gli altri formaggi scelti.

Servite la vostra ottima pizza di polenta farcita, ben calda.

Da provare anche la pizza integrale di farro e kamut con crema di funghi

BUON APPETITO!

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 11-05-2016

Caterina Saracino

X