Ingredienti:
• 1.5 kg di cozze
• 2 spicchi di aglio
• 1 ciuffo di prezzemolo
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 10 min

Di ricette con le cozze la tradizione italiana è davvero piena: ecco come cucinarle seguendo i nostri consigli.

Le cozze sono tra i frutti di mare più versatili e, nonostante l’aspetto non proprio bellissimo, hanno un sapore davvero strepitoso. La loro cottura richiede davvero pochissimo tempo ed è una fortuna visto che già le operazioni di pulizia necessitano di qualche attenzione. Vediamo quindi di scoprire come pulire, cucinare le cozze e le ricette migliori in modo da valorizzarne appieno il sapore.

Come pulire le cozze

Prima di procedere con la pulizia è opportuno accertarsi della freschezza delle cozze. Come tutti i mitili, già da un primo sguardo si capisce se si tratta di un prodotto fresco o vecchio di qualche giorno. Assicuratevi che le valve siano ben chiuse e che non emanino cattivi odori.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Cozze
Cozze
  1. Una volta giunti a casa con le vostre cozze fresche, è molto importate pulirle accuratamente per evitare che rilascino sabbia in cottura. Per prima cosa togliete il bisso, ossia la barbetta che in natura serve per tenerle attaccate agli scogli, semplicemente tirando verso l’esterno.
  2. Poi, con una paglietta, strofinate il guscio per rimuovere le impurità. Siate energici ma evitate di romperlo.
  3. Trasferite poi le cozze in una ciotola copritele di acqua e unite un pugno di sale. Lasciatele spurgare per 24 ore, cambiando l’acqua almeno 3 volte.
  4. A questo punto le cozze sono pronte per essere utilizzate nelle vostre ricette.

Se avete ancora qualche dubbio, ecco il nostro approfondimento su come pulire le cozze.

Come cucinare le cozze: ricette semplici e gustose

Le cozze sono buone da sole, insieme ad altri frutti di mare per preparare paste o zuppe, oppure come secondo piatto, magari gratinate al forno. Una volta pulite si cucinano molto velocemente, quindi tenete presente le ricette che stiamo per proporvi anche per le occasioni in cui avete poco tempo.

Cozze alla marinara

Cozze alla marinara
Cozze alla marinara

Le cozze alla marinara sono senza dubbio tra le ricette più semplici. Perfette come antipasto o come secondo piatto, magari accompagnate con dei crostini di pane, sono molto saporite grazie alla presenza del vino bianco.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1.5 kg di cozze
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva

Tritate l’aglio e rosolatelo in padella con l’olio. Unite poi le cozze, dopo averle pulite, e sfumate con il vino bianco. Profumate con il prezzemolo, anch’esso tritato e coprite con un coperchio. Quando tutti i mitili si saranno aperti, lasciate cuocere ancora per un paio di minuti prima di servirle.

Cozze gratinate

Cozze gratinate
Cozze gratinate

Sono tra gli antipasti di pesce più amati in assoluto e il motivo, se avete mai assaggiato le cozze gratinate, non è difficile da capire. Saporite e comode da gustare anche direttamente dal guscio, sono piuttosto semplici da preparare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di cozze
  • 2 spicchi d’aglio
  • 50 g di pane grattugiato
  • 4 rametti di prezzemolo
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 limone
  • pepe q.b.

Per prima cosa pulite le cozze poi fatele aprire per 5 minuti in una padella munita di coperchio. Una volta fredde staccate la metà di guscio vuota e gettatela, così come i mitili che non si sono aperti. Mescolate in una ciotola l’aglio e il prezzemolo tritati, il pane grattugiato, l’olio e un pizzico di pepe, poi unite il liquido delle cozze filtrato fino a ottenere un composto umido ma compatto. Farcite le cozze con questa panatura saporita, condite ciascuna con qualche goccia di succo di limone e infornate in modalità grill per circa 8 minuti. Servitele ben calde.

Impepata di cozze

Impepata di cozze
Impepata di cozze

Tipica della cucina del sud Italia, l’impepata di cozze è una ricetta che mette tutti d’accordo. Come è facile intuire deve il suo nome alla presenza pronunciata del pepe ma vi garantiamo che il risultato finale è davvero delizioso!

Ingredienti per 4 persone:

  • 1.5 kg di cozze
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • pepe nero q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • fette di pane q.b.

Per prima cosa pulite le cozze poi mettetele in padella con l’aglio tritato e abbondante olio. Fatele aprire, chiudendo con il coperchio, per circa 5 minuti, poi togliete i mitili rimasti chiusi. Insaporite con abbondante pepe e prezzemolo tritato e lasciate andare ancora per un paio di minuti. Servite caldo insieme alle fette di pane abbrustolite.

Riso, patate e cozze

Riso patate e cozze
Riso patate e cozze

Con questa ricetta facciamo un salto in Puglia. È qui infatti che riso, patate e cozze viene preparato per le grandi occasioni in un modo decisamente particolare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di cozze
  • 500 g di patate
  • 320 g di riso
  • pomodorini ciliegini q.b.
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d’aglio
  • pangrattato q.b.
  • pecorino q.b.
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.

Distribuite sul fondo di una pirofila adatta alla cottura in forno l’aglio tritato con la cipolla e irrorate con un filo di olio. Formate poi uno strato con le patate tagliate a fettine e distribuite i pomodorini tagliati in quattro. Insaporite con uno strato di pecorino. Adagiate poi le cozze, aperte a metà con un coltellino e gettando la parte vuota. Coprite con il riso e infine formate un altro strato di patate. Versate 400 ml di acqua, spolverizzate con il pecorino e il prezzemolo tritato e infornate a 180°C per un’ora.

Spaghetti con le cozze

Spaghetti con le cozze
Spaghetti con le cozze

Che siano in bianco o al pomodoro, gli spaghetti con le cozze sono uno dei primi piatti di pesce più cucinato nei ristoranti di mare, complice anche la semplicità di preparazione. Bastano infatti pochissimi ingredienti per esaltare il sapore di questo mollusco che, con la pasta, forma un matrimonio a dir poco perfetto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 380 g di spaghetti
  • 1 kg di cozze fresche
  • 2 spicchi d’aglio
  • peperoncino q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • vino bianco q.b.
  • pepe q.b.

Mentre la pasta cuoce in abbondante acqua salata, aprite le cozze pulite in una padella con lo spiccio di aglio e il peperoncino. Sfumate poi con il vino bianco e unite il prezzemolo tritato fresco. Una volta pronta la pasta, saltatela in padella con le cozze e profumate con del pepe tritato al momento.

Cercate una ricetta con le cozze più particolare? Cosa ne dite della carbonara di cozze?

Zuppa di cozze

Zuppa di cozze
Zuppa di cozze

Gustate con le mani, assaporando la polpa direttamente dal guscio: ecco il modo migliore per mangiare la zuppa di cozze. Poi, sul finire, una fetta di pane è l’arma segreta per fare la scarpetta al saporitissimo sugo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1.5 kg di cozze
  • 400 g di pomodori pelati
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 peperoncino
  • 8 fette di pane casereccio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • prezzemolo q.b.

Cominciate rosolando l’aglio e il peperoncino in abbondante olio. Unite poi i pelati, regolate di sale e cuocete 20 minuti prima di aggiungere le cozze precedentemente pulite. Coprite e lasciate andare fino a che non si saranno tutte aperte poi profumate con il prezzemolo tritato fresco. Servite la zuppa di cozze con i crostoni di pane tostati.

Pasta fagioli e cozze

Pasta fagioli e cozze
Pasta fagioli e cozze

Questa variante della classica minestra è un sodalizio di sapori. Pasta, fagioli e cozze sfrutta infatti un abbinamento molto apprezzato in cucina, quello tra i frutti di mare e i legumi. Provatela e diventerà una delle vostre ricette con le cozze preferite!

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di ditalini
  • 500 g di fagioli
  • 700 g di cozze
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo q.b.
  • peperoncino q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Aprite le cozze in padella con un filo di olio e un pizzico di pepe, poi conservatele a parte. In un tegame rosolate un trito finissimo di aglio, peperoncino e prezzemolo insieme all’olio poi unite i fagioli cotti e il liquido filtrato delle cozze. Cuocete per una decina di minuti poi versate la pasta e tanta acqua quanta ne occorre a portarla a cottura. In ultimo unite le cozze e un giro abbondante di olio a crudo.

Cozze alla tarantina

Cozze alla tarantina
Cozze alla tarantina

Cercate un piatto che racchiuda tutti i sapori del mediterraneo? Provate le cozze alla tarantina e non ve ne pentirete. D’altronde chi, meglio dei pugliesi, può dare vita una ricetta con le cozze degna di portare questo nome?

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di cozze
  • 1 peperoncino
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 lattina di pelati
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Fate aprire le cozze pulite in un tegame con due cucchiai di olio, uno spicchio di aglio e un poco di prezzemolo, poi sfumate con il vino bianco e quando non sentirete più odore di alcool spegnete. A parte, rosolate nell’olio rimasto l’aglio e il peperoncino, unite i pelati e cuocete per 20 minuti. Unite poi il liquido filtrato delle cozze, le cozze e completate con altro prezzemolo tritato. Lasciate insaporire qualche minuti prima di servirle con delle fette di pane bruschettato.

Cozze ripiene

Cozze ripiene
Cozze ripiene

Rimaniamo sempre in Puglia con la ricetta delle cozze ripiene. Sebbene simili negli ingredienti alla versione gratinata, questo antipasto di pesce è molto particolare perché il ripieno viene inserito tra le due valve e si ottiene combinando ingredienti molto saporiti.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di cozze
  • 90 g di mollica di pane raffermo
  • 2 uova
  • 20 g di pecorino
  • 10 g di parmigiano
  • 2 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 700 ml di salsa di pomodoro
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Tritate la mollica di pane con uno spicchio di aglio e il prezzemolo, poi incorporate i due formaggi grattugiati e le uova. Dovete ottenere un composto non troppo compatto ma nemmeno troppo umido. Utilizzatelo poi per farcire le cozze aperte a mano con l’aiuto di un coltello. In una pentola scaldate un filo di olio con l’aglio poi unite la salsa di pomodoro. Adagiate le cozze, regolate di pepe e cuocete a fiamma bassa, con il coperchio, per 20 minuti.

Spaghetti cozze e vongole

Spaghetti cozze e vongole
Spaghetti cozze e vongole

Le cozze nelle ricette dei primi piatti danno il loro meglio. Perché allora non sfruttarle per realizzare gli spaghetti cozze e vongole? Che siano in bianco o nella versione con pomodorini saranno comunque ottimi e farete un figurone con in vostri commensali.

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 g di spaghetti
  • 500 g di cozze
  • 500 g di vongole
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Mettete a cuocere gli spaghetti per 2/3 del tempo indicato sulla confezione. A parte, in una padella, scaldate l’olio con lo spicchio di aglio poi unite cozze e vongole pulite. Mettete il coperchio e fatele aprire, poi sfumate con il vino bianco e profumate con prezzemolo tritato e pepe. Scolate la pasta e trasferitela in padella, portandola a cottura con il liquido delle cozze ed eventualmente acqua di cottura. Servitela ben calda completando a piacere con altro prezzemolo.

Ora che avete scoperto quanto è semplice utilizzare le cozze nelle ricette che preferite, siamo certi che non avrete più timore nel cucinarle!

Idee per cena Ricette estive

ultimo aggiornamento: 02-03-2021


Pasta alla cubana: un piatto così originale non l’avete ancora provato!

Cena sul divano: 10 ricette da gustare guardando la TV