Crema pasticcera vegana, la ricetta con latte di soia

Ingredienti:
• 500 ml di latte di soia
• 50 g di maizena (amido di mais)
• 75 g di zucchero semolato o di canna
• 200 g di panna vegetale
• 1 limone non trattato
• curcuma q.b. per colorare (facoltativa)
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Per i vegani che non vogliono rinunciare a un’ottima farcitura per dolci, ecco la ricetta della crema pasticcera vegan al profumo di limone.

Oggi prepariamo la crema pasticcera vegan: una ricetta senza l’utilizzo di uova e, al posto del latte vaccino, useremo il latte di soia. Per addensare questa crema serve solo un po’ di amido di mais (maizena), che può essere sostituito anche con della farina 00, anche se in quest’ultimo caso la crema risulterà più corposa e meno leggera. Anche il gusto sarà più, appunto, farinoso.

Per aromatizzare basterà la scorza di un limone non trattato. Questa crema vegana sarà perfetta per farcire dolci di vario genere, ma anche per creare una base per dessert al cucchiaio vegani.

Coppa di crema chantilly
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/dessert-crema-limone-3909638/

Preparazione della crema vegana

Per prima cosa iniziate a versare il latte di soia in un pentolino, meglio se con il fondo antiaderente, e scaldatelo. Prima che il latte arrivi a ebollizione incorporate a pioggia la maizena con l’aiuto di un setaccio, per evitare la formazione di grumi; mescolate con un frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo.

Unite anche la scorza di un limone biologico (occhio a non prendere anche la parte bianca, che è amara) e poi lo zucchero semolato o di canna.

Per dare il classico colore giallo alla crema, che altrimenti risulterebbe bianca, unite pochissima curcuma: usatene davvero poca, altrimenti il sapore della crema ne verrà compromesso. In alternativa, potete sostituirla con la cannella.

Mescolate il tutto su fuoco dolce fino a che la crema non si addenserà. Appena è pronta, rimuovete la scorza di limone e lasciate raffreddare, dopo averla trasferita in una ciotola con della pellicola trasparente a contatto, sulla superficie, in modo che non si vada a formare quell’antipatica crosticina sulla crema.

Quando la crema pasticcera con latte di soia sarà del tutto fredda, unite anche la panna vegetale montata e usatela per farcire i dolci o per comporre dei dessert al cucchiaio. Buon appetito!

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/dessert-crema-limone-3909638/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 09-03-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X