Ingredienti:
• 500 g di farina 00
• 250 g di zucchero
• 200 g di burro
• 2 uova medie
• scorza di un limone biologico
• 300 ml di latte
• 35 ml di succo di limone
• 2 tuorli
• 35 g di maizena
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 45 min

La crostata al limone è un intramontabile dolce di casa grazie alla sua morbida base e la profumata farcitura. Ecco la ricetta.

Amate preparare buonissimi dolci con le vostre mani? La crostata al limone è un dolce piuttosto semplice da fare e che conquisterà tutti con il suo profumo di agrumi. La pasta frolla per la base si prepara in pochissimi passaggi, stessa cosa per la crema pasticcera aromatizzata al limone.

Dopo aver preparato frolla e crema non vi resta che procedere alla cottura. Provatela a colazione o a merenda al posto dei dolci confezionati, non ve ne pentirete senza dubbio!

Crostata al limone
Crostata al limone

Come fare la crostata al limone

  1. Per prima cosa dedicatevi alla realizzazione della pasta frolla: tagliate il burro freddo a cubetti, mettetelo in una ciotola con 200 grammi zucchero, la scorza del limone grattugiata, le uova e la farina. Impastate con le mani fino ad avere un panetto sodo e compatto. Avvolgetelo con la pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero almeno per 25 minuti.
  2. Proseguite con la realizzazione della crema al limone: sbattete i tuorli e lo zucchero con le fruste elettriche fino ad avere un impasto chiaro e spumoso. Aggiungete la maizena e il succo di limone e amalgamate il tutto. Ora versate il latte in un pentolino, mettete sul fuoco e portate a bollore. A questo punto spegnete il fuoco e versate il latte un po’ alla volta sulla crema di tuorli.
  3. Mettere nuovamente sul fuoco e fate cuocere a fiamma bassa fino che la crema si sarà ben addensata. Versate la crema al limone in una ciotola, coprite con la pellicola e tenete da parte. Riprendete la pasta frolla, stendetela su di un piano di lavoro leggermente infarinato fino ad avere uno spessore di 4-5 mm.
  4. Adagiate la frolla direttamente in uno stampo per crostate imburrato e infarinato o foderato con un foglio di carta forno. Eliminate la frolla in eccesso che potrete utilizzare per la decorazione finale.
  5. Bucherellate la base della frolla con una forchetta e farcite con la crema. Decorate la superficie con strisce di frolla e infornate a 180⁰C per 30-35 minuti. Completata la cottura, togliete la crostata dal forno e aspettate che si raffreddi.

Provate anche tutte le nostre ricette di crostate: vi conquisteranno!

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Cosa bolle in pentola Cucina italiana

ultimo aggiornamento: 14-04-2020


Come preparare il corn bread, il pane di mais americano

Pizza capricciosa fatta in casa: un trionfo di sapori!