Datteri ripieni di ricotta e mandorle

Dolce senza cottura e senza glutine: datteri ripieni di ricotta e mandorle

chiudi

Caricamento Player...

Un dessert o snack dolce facile da realizzare, dall’impatto visivo interessante e con un sapore favoloso, questi dolcetti finger food di datteri ripieni di ricotta e mandorle sono anche buoni per la salute, essendo privi di zuccheri aggiunti e raffinati.

DIFFICOLTÀ 1

COTTURA nessuna

TEMPO DI PREPARAZIONE 10′

Ingredienti datteri ripieni di ricotta e mandorle (4 persone)

  • 16 datteri al naturale
  • 100 g di ricotta fresca di pecora
  • 80 g di mandorle
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • un pizzico di cannella in polvere

Datteri ripieni di ricotta e mandorle

Preparazione datteri ripieni di ricotta e mandorle

Buonissimi, speziati, croccanti e anche morbidi, i datteri ripieni di ricotta e mandorle sono un dolcetto crudo da mangiare con le mani in un solo boccone e fanno bene.

Preparare i datteri ripieni di ricotta e mandorle è molto semplice e anche divertente.

Prendete le mandorle intere – con la pelle – e tagliatele grossolanamente con un buon coltello.

Cominciate poi a mettere la ricotta fresca in una ciotola abbastanza ampia che vi permetta di lavorarla comodamente in questo modo: aggiungete le mandorle sminuzzate, spremete metà limone e inserite solo un cucchiaio di succo, unite anche la cannella e quindi cominciate a lavorare la ricotta condita con una forchetta, sino a realizzare una salsa liscia dove la frutta secca e il resto risultino ben incorporati. Mettete la ciotola coperta in frigorifero.

Intanto prendete i 16 datteri, tagliateli a metà ed estraete tutti i noccioli. Tirate fuori dal frigo la ricotta, rimestatela ancora e poi cominciate a riempire i datteri, e procedete così fino a quando avrete completato la farcitura di tutti i datteri.

Prendete un piatto ampio da portata, distribuitevi sopra i datteri e portate in tavola questi dolcetti deliziosi ed eleganti: farete un figurone!

Se desiderate scoprire altre ricette che utilizzano le mandorle, potreste provarea fare il latte di mandorla!

FOTO DA: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!