Ingredienti:
• 200 g di latte vegetale (a scelta tra soia o riso o mandorla)
• 200 g di panna vegetale
• 100 g di zucchero di canna
• 1 bacca di vaniglia
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

10 ricette detox per tornare in forma

Voglia di un dolce 100% veg? Ecco allora la ricetta del gelato vegano, senza latte né uova: davvero delizioso!

Sembra incredibile, eppure preparare un gelato vegano senza latte né uova è possibile. Difatti, nonostante il gelato sia preparato secondo un preciso equilibrio tra gli ingredienti (in particolare massa grassa e zucchero), la ricetta del gelato vegano esiste e può essere eseguita anche a casa.

Vediamo insieme come preparare il gelato vegano con la gelatiera, con foto passaggi o la videoricetta, lasciandovi anche qualche consiglio se non doveste avere questo piccolo elettrodomestico!

Gelato vegano
Gelato vegano

Come preparare il gelato vegano senza gelatiera

Con qualche accortezza è possibile realizzare un gelato vegano senza gelatiera.

Semi della bacca di vaniglia

1. Come prima dividete a metà la bacca di vaniglia e con un coltellino prelevate i semi.

Scaldare composto per gelato vegano

2. Trasferite semi e bacca in un pentolino insieme a latte e zucchero (usando lo zucchero di canna sappiate che il risultato sarà più scuro di un classico fiordilatte). Scaldate il composto finché lo zucchero non si sarà sciolto completamente, quindi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

Aggiungere panna per gelato vegano

3. Rimuovete i baccelli di vaniglia, aggiungete la panna e mescolate bene i due composti.

Mettere gelato vegano in frigo e poi in freezer

4. Dopo aver fatto raffreddare il composto in frigorifero, trasferitelo nel freezer per 30 minuti.

Mescolare gelato vegano ogni 30 minuti

5. Estraetelo e mescolate energicamente.
6. Ripetete questa operazione di tanto in tanto, circa ogni mezz’ora fino a che non avrà raggiunto la consistenza desiderata.

Anche se la ricetta è vegana, le calorie del gelato comunque restano invariate: per questo, se siete a dieta ma non volete rinunciare a questo dolce vegano vi consigliamo di optare per i gusti alla frutta. Provate, ad esempio, il gelato alle more, fatto con sola frutta! Volete anche altre proposte per personalizzare il dolce fresco? Il video vi propone un cremoso gelato vegano alla banana e una con l’aggiunta del cacao.

Leggi anche
Il gelato vegano non vi farà rimpiangere il classico cono! Ecco foto e videoricetta per prepararlo

Come preparare il gelato vegano

  1. Come prima dividete a metà la bacca di vaniglia e con un coltellino prelevate i semi.
  2. Trasferite semi e bacca in un pentolino insieme a latte e zucchero. Scaldate il composto finché lo zucchero non si sarà sciolto completamente, quindi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
  3. Rimuovete i baccelli si vaniglia, aggiungete la panna e mescolate bene i due composti.
  4. Trasferite in frigorifero il liquido ottenuto per un’ora.
  5. Azionate quindi la gelatiera e fate mantecare il tutto per 30 minuti.
  6. Servite subito il gelato alla vaniglia, magari completando con un topping, oppure conservatelo in frigorifero per un paio di settimane.

Conservazione

Consigliamo di conservare il gelato per massimo 1-2 settimane in freezer.

5/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Cucina vegana Gelato Ricette estive

ultimo aggiornamento: 05-05-2023


Adoriamo i primi piatti gustosi ed è per questo che vi proponiamo il risotto asparagi e stracchino

Come fare il riso alla cantonese, foto e video della ricetta tradizionale cinese