Ingredienti:
• 300 g di mix di farina senza glutine per pane
• 12 g di lievito di birra fresco
• 7 g di sale
• 1/2 cucchiaino di zucchero
• 30 g di olio evo
• 180 g di acqua
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 35 min

Perfetti come sostituto del pane, i grissini senza glutine sono fragranti e saporiti come gli originali. Scopriamo la ricetta per farli in casa!

Seguire una dieta senza glutine non è semplice, soprattutto per gli amanti dei prodotti da forno. Rinunciare di colpo a pane, pasta e pizza può essere davvero demoralizzante, per questo abbiamo pensato per voi una serie di ricette senza glutine davvero infallibili. Oggi è la volta dei grissini senza glutine, fragranti come i tradizionali ma perfetti per tutti.

Preparare dei grissini con farina di riso è abbastanza difficile, per questo motivo vi consiglio di utilizzare un mix di farine ottenute da cereali senza glutine. In questo modo avrete la giusta miscela per panificare con successo.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Grissini senza glutine
Grissini senza glutine

Come preparare i grissini senza glutine fatti in casa

Potete preparare questo impasto a mano, con una planetaria munita di gancio impastatore oppure con il Bimby.

  1. Mettete la farina e lo zucchero in una ciotola. Unite l’acqua tiepida in cui avrete disciolto il lievito e iniziate a impastare a media velocità. Solo quando avrete aggiunto tutta l’acqua unite il sale, in modo da evitare che entri in diretto contatto con il lievito. In ultimo unite 20 g di olio e impastate finché non si sarà assorbito.
  2. Formate ora un panetto e mettetelo a lievitare coperto nel forno spento con la luce accesa per tre ore. A questo punto staccatene dei tocchetti grandi circa come delle noci e allungateli con le mani, facendoli rotolare sul piano di lavoro infarinato, fino a ottenere la classica forma. Non occorre essere troppo precisi.
  3. Disponete i grissini su una teglia rivestita di carta forno, spennellateli con olio e cuoceteli a 180°C per 20 minuti. Sfornateli, fateli raffreddare e infornate nuovamente a 100°C per 15 minuti. Più i grissini sono sottili più risulteranno croccanti, ma attenzione a non eccedere o si seccheranno.
  4. Servite i grissini avvolti nel prosciutto per un antipasto semplice e sfizioso.

Siete alla ricerca di altre ricette senza glutine? Provate i nostri pancake!

Conservazione

I grissini realizzati in casa devono essere conservati in un luogo fresco e asciutto, meglio se all’interno di un sacchetto di carta, per massimo 3 giorni. Sconsigliamo la congelazione.

0/5 (0 Reviews)
Aperitivo

ultimo aggiornamento: 16-04-2020


Pizza vegana di farina di farro con ratatouille di verdure: guardate che colori!

Mini cake di colomba con mousse alla fragola