L’insalata di melone è un contorno freschissimo, da abbinare a molti piatti, e in particolare a quelli a base di carne.

L’insalata di melone e fichi al profumo di menta è un contorno che vi stupirà, per la sua gustosa semplicità.
La freschezza del melone, la dolcezza dei fichi, l’aspro gentile dell’arancia, il sapido del prosciutto crudo e poi quel tocco di menta finale che completa un ventaglio di sapori davvero variegato.

Togliendo il prosciutto crudo e i semi potrebbe diventare una classica macedonia, ma con questi ingredienti, invece, assume un carattere unico, e molto indovinato soprattutto con la carne bianca.

Alla fine potrebbe tranquillamente diventare, magari mettendo più prosciutto, un piatto unico per restare leggeri.

Il ricco contenuto in frutta, poi, assicura una scorta di vitamine e sali minerali da reintegrare soprattutto nelle giornate calde.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: /

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 1 melone
  • 1/2 cespo di lattuga
  • 1 mela (qualsiasi tipo)
  • 1 arancia
  • 2 fette di prosciutto crudo a cubetti
  • una manciata di fichi
  • semi di girasole a piacere
  • qualche foglia di menta
  • olio evo q.b.

PREPARAZIONE:

Lavate e tagliate striscioline la lattuga romana.

Pelate a vivo l’arancia, tagliate a spicchi sottili la mela e a pezzetti i fichi.

Con uno scavino ricavate delle palline dal melone.

Mescolate tutto insieme e aggiungete i cubetti di prosciutto crudo. Spargete una manciata di semi di girasole (o anche i semi del melone fatti tostare in una padella antiaderente).

Condite con un filo di olio extra vergine di oliva e decorate con qualche foglia di menta.

Servite la vostra insalata di melone e fichi al profumo di menta come accompagnamento ai piatti di carne.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Crostini destrutturati con bresaola e uova al tegamino

Shortcake alla fragola