Insalata di pollo classica: un piatto fresco e sostanzioso

Ecco a voi l’insalata di pollo, la ricetta classica per un piatto rinfrescante e gustoso, perfetto da portare in tavola come antipasto durante le giornate calde.

L’insalata di pollo con maionese è un piatto perfetto da preparare per tantissime occasioni, che sia un pranzo o una gita fuori porta. Fra i suoi pregi, oltre alla sua bontà, c’è anche il fatto che è possibile prepararla con diversi ingredienti, e si può anche improvvisare con quello che si ha in frigo! Insomma, non esiste un motivo per non provare questa ricetta: mettiamoci subito al lavoro!

Ingredienti per la ricetta dell’insalata di pollo classica (per 4 persone)

  • 400 g di fette di petto di pollo tagliate spesse
  • 300 g di lattuga
  • 2 pomodori maturi
  • 1 gambo di sedano
  • 50 g di olive nere snocciolate
  • 100 g di maionese
  • 1 cucchiaino di senape
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • Sale q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

insalata di pollo
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/insalata-fresco-cibo-dieta-salute-2629262/

Come si fa l’insalata di pollo fredda

Prendete il pollo e grigliatelo o cuocetelo in padella. Potete eseguire questa operazione anche senza condimento. una volta che la carne sarà cotta, lasciatela riposare e raffreddare.

Nel frattempo cominciate a comporre l’insalata. Pulite il sedano e fatelo a fettine, dopodiché lavate l’insalata e i pomodori e tagliate questi ultimi a pezzetti. Unite il tutto in una insalatiera aggiungendo anche olive, succo di limone, olio, sale, pepe e un cucchiaino di senape.

A questo punto è il momento del protagonista! Una volta che il pollo sarà raffreddato, tagliatelo a listarelle e aggiungetelo all’insalata. Concludete il piatto con la maionese, e buon appetito!

Insalata di pollo light: la variante

Se volete preparare una ricette dietetica, l’insalata di pollo senza maionese può essere quello che fa per voi. Infatti la parte grassa di questo piatto è costituito dalle salse, che potete eliminare o sostituire con altri elementi. Ad esempio, un ottimo ingrediente per questa portata, utile anche per ricreare una sensazione grassa in bocca, è l’avocado! Tagliatelo a fette sottili o a cubetti e aggiungetelo agli altri ingredienti.

Se lo desiderate potete variare ulteriormente l’insalata aggiungendo altre verdure o elementi: mais, carote, capperi, peperoni… insomma, non dovete far altro che scatenare la fantasia per creare giochi di consistenze, colori e sapori!

Provata anche l’insalata di ceci e lenticchie, un altro squisito piatto all’insegna del gusto e della leggerezza!

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/insalata-fresco-cibo-dieta-salute-2629262/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 09-08-2018

Lorenzo Martinotti

X