Ingredienti:
• 2 melanzane
• 60 g di pomodori secchi sott'olio
• 60 g di mandorle o pinoli
• 1 spicchio di aglio
• 2-3 filetti di alici sott'olio
• olio extravergine di oliva q.b.
• erbe aromatiche fresche q.b.
• chicchi di melograno per decorare q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Ingredienti e ricetta degli involtini di melanzane grigliate light: perfetti da servire come secondo piatto o per un antipasto sfizioso!

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare dei buonissimi involtini di melanzane grigliate e ripieni di frutta secca, alici e pomodori secchi sott’olio. Ovviamente questa è una proposta base in quanto potete arricchire la farcitura con altri ingredienti a piacere come olive o capperi dissalati. Potete servire questi particolari involtini come secondo piatto in abbinamento a un contorno a piacere oppure come antipasto. Ecco tutti i passaggi della preparazione.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Involtini di melanzane grigliate
Involtini di melanzane grigliate

Preparazione degli involtini di melanzane grigliate

  1. Iniziate lavando bene le melanzane, mondatele e tagliate a fettine nel senso della lunghezza poi mettetele all’interno di uno scolapasta e cospargete con un po’ di sale grosso. Posizionate un peso sulle melanzane e lasciate riposare per 20-30 minuti in modo che perdano la loro acqua di vegetazione.
  2. Trascorso il tempo di riposo sciacquate le melanzane sotto acqua fredda corrente poi asciugatele tamponandole con carta da cucina.
  3. Grigliate le melanzane su di una griglia antiaderente ben calda e fate cuocere da entrambi i lati per alcuni minuti. Adagiate man mano le melanzane su di un piatto, lasciate raffreddare e condite con un filo di olio e un pizzico di sale.
  4. Successivamente dedicate alla preparazione della mousse salata che vi servirà per il ripieno: tagliate i pomodori secchi a pezzetti, metteteli nel boccale del mixer poi aggiungete le acciughe sminuzzate, la frutta secca, le erbe aromatiche e l’aglio sbucciato e tritato finemente.
  5. Iniziate a frullare aggiungendo l’olio di oliva a filo e frullate fino ad ottenere una crema omogenea.
  6. Distribuite un cucchiaino di mousse su ogni fetta di melanzana poi arrotolate formando un involtino. Adagiate man mano gli involtini su di un piatto da portata e decorate con i chicchi di melograno, servite subito oppure conservate in frigorifero fino al momento di servire. Buon appetito!

In alternativa vi consigliamo la ricetta della parmigiana di melanzane senza formaggio.

Consigli e varianti degli involtini

Questa è una ricetta particolare, realizzata con abbinamenti agrodolci che non sempre vengono apprezzati da tutti i palati. Sappiate, tuttavia, che gli abbinamenti per realizzare un involtino di melanzane grigliato perfetto sono tantissimi. Potete, infatti, scegliere i vostri gusti salati preferiti e, quasi sicuramente, riuscirete a preparare un antipasto azzeccato e goloso.

Involtini di melanzane grigliate con formaggio spalmabile
Involtini di melanzane grigliate con formaggio spalmabile

Ad esempio potreste grigliare le melanzane e farcirle con formaggio spalmabile ed erbe aromatiche. Se volete degli involtini filanti potete invece aggiungere alle fettine di verdura un pezzo di scamorza e un po’ di prosciutto cotto, dopo averli chiusi passate ancora una volta in forno e servite belli caldi. Potete anche, inoltre, “sporcarli” con della salsa di pomodoro dentro o fuori dall’involtino e, anche in questo caso, consigliamo di fare un brevissimo passaggio in forno per scaldare il tutto (quasi come una golosa parmigiana di melanzane grigliate).

Conservazione

Questi golosi involtini sono buonissimi appena fatti, ma si conservano anche per massimo 1-2 giorni in frigorifero. Sconsigliamo invece la congelazione.

TAG:
Melanzane

ultimo aggiornamento: 03-07-2021


Torta salata vegana alle verdure alta e soffice!

Maionese senza uova (con acquafaba): light ma gustosa