Linguine calamari e friarielli ottimo primo piatto da servire abbinando un ingrediente di terra e uno di mare. Perfette in ogni occasione.

Le linguine calamari e friarielli sono un primo piatto molto semplice da preparare, perfetti da preparare quando si ha voglia di un buon primo piatto a base di pesce un po’ diverso dal solito.

Se non siete particolarmente amanti del pesce potete sostituire i calamari con la salsiccia.

Le linguine con calamari e friarielli preparate seguendo questa ricetta possono essere conservate in frigorifero all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per 1-2 giorni.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI PER PREPARARE LE LINGUINE CALAMARI E FRIARIELLI (per 4 persone):

  • 360 grammi di pasta tipo linguine
  • 3 fasci di friarielli
  • 5 calamari
  • 1 peperoncino
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

10 ricette per tenersi in forma

Linguine calamari e friarielli
https://www.instagram.com/p/BSTXaCchCAQ/?tagged=primipiatti

Preparazione delle linguine calamari e friarielli

Per preparare le linguine calamari e friarielli iniziate pulendo accuratamente i calamari eliminando le interiora e il rostro. Successivamente tagliate i calamari a strisce e teneteli da parte. Passate ora alla pulizia dei friarielli: eliminate i gambi e le foglie più dure poi sciacquate sotto acqua corrente fredda.

Prendete un’ampia padella antiaderente, ponete sul fuoco e scaldate un filo d’olio e fate rosolare aglio e peperoncino. Aggiungete i calamari e fate cuocere per un paio di minuti. Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare l’alcol poi unite i friarielli, salate e coprite con il coperchio. Proseguite la cottura per una decina di minuti.

Nel frattempo fate cuocere le linguine in abbondante acqua salate. Scolatele le linguine al dente e ripassatele in padella per un minuto. Servite le linguine immediatamente e terminate con una spolverata di pepe nero macinato al momento. Buon appetito!

Se questa ricerca vi è piaciuta potete provare anche la frittata di friarielli.

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/p/BSTXaCchCAQ/?tagged=primipiatti

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 08-04-2017


Farro con zucca alla curcuma e menta

Ricetta salva spesa: Polpettone di pane con prosciutto e provola