Ingredienti:
• 1.5 cl di tequila
• 1.5 cl di gin
• 1.5 di triple sec
• 1.5 cl di vodka
• 1.5 cl rum bianco
• 2.5 cl di succo di limone
• 3 cl di sciroppo di zucchero
• coca cola q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 300

Il Long Island cocktail è una delle bevande più alcoliche e più consumate durante la bella stagione. Scopriamo subito come si prepara!

Oggi vi spieghiamo come preparare il long island drink, un cocktail super alcolico e ricco di ingredienti. Vodka, tequila, rum bianco, gin e triple sec (liquore aromatizzato all’arancia) sono gli ingredienti alcolici del cocktail a cui si aggiungono poi il succo di limone, lo sciroppo di zucchero e la coca cola.

Vediamo ora la ricetta passo per passo!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Long island
Long island

Preparazione del long island ice tea

  1. Per prima cosa mettete dei cubetti di ghiaccio in un bicchiere da cocktail. Aggiungete gli alcolici nella quantità indicata poi aggiungete anche lo sciroppo e il succo di limone.
  2. Completate aggiungendo la coca cola, mescolate delicatamente e decorate con uno spicchietto di limone o lime. Servite con la cannuccia e…buona bevuta!

Ecco il video per seguire la ricetta, passaggio dopo passaggio:

La storia del long island

Dopo aver visto la preparazione vera e propria, è importante conoscere anche la storia di questa bevanda. Dovete infatti sapere che il cocktail, conosciuto anche come long island ice tea non ha al suo interno il tè, ma deve il suo nome al fatto che il suo aspetto e il suo sapore, ricordano proprio quello del tè freddo servito nella stagione estiva. Per ottenere questo risultato è pero fondamentale dosare tutti gli ingredienti correttamente.

Pare che la bevanda sia stata inventata intorno agli anni ’70 da un barman statunitense; il signor Rosebud Butts lavorava in un locale situato sull’isola di Long Island nello stato di New York, da cui prende il nome il cocktail. Un’altra leggenda, invece, fa risalire le origine del drink alcolico agli anni ’30 caratterizzato da un mix di ingredienti alcolici a cui veniva poi aggiunta la coca cola per cammuffare proprio la base alcolica del cocktail.

Un’altra ricetta che potete provare è il cocktail analcolico al melograno.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 10-08-2022


Torta dolce con fichi secchi: buonissima e da preparare per la colazione

Gustosa pasta alla zucca e speck: il primo piatto dell’autunno