Piccole e graziose, ma un vero concentrato di bontà! Ecco come preparare le mini cake di ricotta e miele.

Le mini cake di ricotta e miele con mandorle sono dei tortini preparati con pochi ingredienti, ma che devono essere rigorosamente tutti di qualità: ricotta fresca, miele, uova, mandorle e vanillina.

Come topping per questi tortini si può optare per una fresca pallina di gelato, alla vaniglia oppure alla crema, o semplicemente decorare con del cioccolato fondente sciolto o del caramello.

Il “must” sono delle scagliette di mandorle, oppure dei pinoli tostati, per conferire un tocco di croccantezza al dessert.

Leggi anche: Tortino al cioccolato fondente.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 300 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 30 gr di zucchero
  • 30 gr di miele
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 manciata di mandorle tostate
  • burro q.b. per imburrare gli stampini
  • scagliette di mandorla per la decorazione
  • gelato o cioccolato fondente per la decorazione

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre mini cake di ricotta e miele, fate scolare la ricotta, in modo che sia del tutto priva del suo liquido.

Fatto questo, versatela in una ciotola e mescolatela con lo zucchero, il miele e la bustina di vanillina. Amalgamate bene il tutto, lavorando con uno sbattitore elettrico, e poi incorporate le uova, sempre continuando a mescolare.

Tritate non troppo finemente le mandorle e inseritele all’ultimo nel composto.

Imburrate degli stampini per mini cake o per muffin (quelli di stagnola) e poi versate la vostra crema. Sistemate gli stampi in una pirofila con due dita d’acqua e infornate per circa mezz’ora a 160°.

Servite le vostre mini cake di ricotta e miele dopo averle spolverizzate con scaglie di mandorla e decorate con gelato o cioccolato fondente fuso.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Wikipedia

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Ravanelli arrostiti con fantasia di frutta secca

Tartare vegetariana con mousse di parmigiano