Orecchiette all’arrabbiata con rucola e parmigiano

Una squisitezza facile facile da preparare: orecchiette all’arrabbiata con rucola e parmigiano.

Le orecchiette all’arrabbiata con rucola e parmigiano hanno il grande vantaggio di essere davvero irresistibili sia nel gusto che nei colori, così vivaci. Inoltre si preparano in pochissimo tempo, consentendovi di portare a tavola un ottimo piatto senza faticare troppo in cucina.

Si tratta di un piatto naturale al 100%, visto che gli ingredienti sono solo vegetali: pomodori ciliegino, aglio, peperoncino fresco e rucola. Per la versione vegana, naturalmente, dovrete fare a meno del parmigiano.

Vediamo come preparare le orecchiette all’arrabbiata con rucola e parmigiano.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di orecchiette
  • 700 gr di pomodori ciliegino o piccadilly
  • 2 spicchi di aglio
  • peperoncino fresco (in alternativa, in polvere)
  • 1 mazzetto di rucola
  • olio extra vergine di oliva
  • parmigiano grattugiato o in scagliette
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre orecchiette all’arrabbiata con rucola e parmigiano, cominciate a fare a cubetti i pomodori ciliegino o piccadilly, che andranno cotti per pochi minuti.

Ora potete pelare l’aglio e a schiacciarlo. Fatelo appena imbiondire in poco olio extra vergine e poi tuffate nella padella i pomodorini tagliati. Aggiungete del sale fino e fate cuocere per pochi minuti. Potete aggiungere anche qualche pezzetto di peperoncino fresco.

Verso la fine della cottura, quindi negli ultimi due minuti, unite anche la rucola spezzettata in modo molto grossolano, che dovrà rimanere ben croccante, praticamente quasi cruda.

Nel frattempo lessate le orecchiette in acqua salata con del sale grosso e poi fatele saltare nella padella con il resto degli ingredienti, affinché si mantechino bene con il sugo fresco.

Servite le vostre ottime orecchiette all’arrabbiata con rucola e parmigiano dopo averle spolverizzate con del parmigiano grattugiato o ridotto a lamelle o scagliette.

Leggi anche: Gnocchi con pesto di noci e pomodori secchi con rucola e melanzane

BUON APPETITO!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-10-2015

X