Panzerottini di Pasqua al Benedetto

Questi sfiziosi antipasti vi stupiranno con il loro gusto eccezionale, ispirato a una nota ricetta pugliese: panzerottini di Pasqua al Benedetto.

chiudi

Caricamento Player...

I panzerottini di Pasqua al Benedetto sono delle vere squisitezze: si tratta di pasta per la pizza che racchiude un ripieno di uova, ricotta salata e soppressata (o salame) e che vengono poi fritti. Be’, almeno nelle feste importanti come la Pasqua è bello esagerare un po’, anche con le calorie!

Il benedetto si riferisce proprio alla classica ricetta pugliese della Pasqua, che prevede un mix di salame, uova, arance, limone e ricotta.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ (+ lievitazione impasto)

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 350 gr di farina 0
  • 1/2 bustina di lievito di birra disidratato (4 gr circa)
  • 2 cucchiaini rasi di zucchero semolato
  • soppressata a piacere
  • 2 uova
  • ricotta salata a piacere
  • olio di semi di girasole per friggere
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri panzerottini di Pasqua al Benedetto, iniziate dall’impasto. Lavorate la farina 00 con lo zucchero semolato, l’olio evo, il lievito di birra in polvere, e man mano aggiungete acqua e sale mescolati insieme. Lavorate per bene l’impasto per almeno 10 minuti, a mano o in una planetaria, e poi fatelo riposare sotto un canovaccio pulito.

Dopo circa un paio di ore, suddividete l’impasto lievitato in panetti e fateli ri-lievitare per un’altra mezz’ora circa.

Nel frattempo che la pasta lievita, preparate il ripieno. Bollite le due uova, poi dopo averle sgusciate fatele a fettine oppure sbriciolatele. Tagliate a pezzettini la soppressata, e sbriciolate della ricotta salata. Mescolate tutti questi ingredienti tra di loro e metteteli da parte in una ciotola.

Stendete sottilmente, con un mattarello, ognuno dei panzerotti. Farciteli con questo ripieno e poi richiudeteli, sigillando i bordi con le dita. Fate arrivare a temperatura l’olio di semi e poi friggete i panzerottini.

Servite i vostri panzerottini di Pasqua al Benedetto belli caldi!

Favolosi anche i panzerotti dell’allegria

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay