Ingredienti:
• 6 zucchine
• 800 g di melanzane
• 2 uova
• 100 g di pangrattato
• 100 g di parmigiano grattugiato
• foglie di menta fresca
• 1 spicchi di aglio
• olio extra vergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• passata di pomodoro q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 90 min

Un piatto tutto naturale, di una bontà raffinata: ecco la ricetta degli spaghetti di zucchine con polpette di melanzane al forno.

Gli spaghetti di zucchine con polpette di melanzane al forno sono una vera bontà, e non solo per i vegetariani: provateli! Potete servirlo come piatto unico o come secondo, accompagnato da un carboidrato a piacere. Vi darà grandi soddisfazioni sia in estate, quando volete un piatto fresco, che in inverno quando volete qualcosa di diverso dal solito.

spaghetti di zucchine con polpette di melanzane
spaghetti di zucchine con polpette di melanzane

Come fare gli spaghetti di zucchine con polpette di melanzane

  1. Per preparare questo piatto lavate le melanzane e, senza privarle della buccia, disponetele in una leccarda ricoperta di carta da forno.
  2. Praticate dei piccoli taglietti sulle verdure, in modo che possano cuocersi più facilmente all’interno, e poi infornatele a 200°C per circa 45-60 minuti.
  3. Quando le melanzane saranno cotte, con un cucchiaio o uno scavino, ricavate tutta la polpa e lasciate raffreddare del tutto.
  4. Mischiate alla polpa di melanzane le due uova, unite un po’ di sale, aggiungete anche la menta fresca o il prezzemolo ben sminuzzati, il parmigiano grattugiato e il pangrattato. Se vi piace, unite anche uno spicchietto di aglio, privato del germoglio e tritato finemente.
  5. Formate delle polpettine con le mani, dopodiché disponetele in una pirofila, con della carta forno, e rimettetele in forno per un altro quarto d’ora, in modo da far cuocere le uova.
  6. Noi aggiungeremo un po’ di passata di pomodoro ma potete ometterla.
  7. Mentre le polpette sono in forno, occupatevi degli spaghetti di zucchine. Usando l’attezzo specifico per creare spaghetti di verdure, una sorta di temperamatite, ricavate tanti fili di zucchina. Volendo, potete usare anche un coltello, ma il procedimento sarà inevitabilmente più lungo.
  8. Scottate per pochi istanti gli spaghetti in acqua salata (dovranno essere ben sodi) e poi, quando avrete sfornato le polpette, uniteli ad esse e mescolate il tutto.
  9. Servite i vostri spaghetti di zucchine con polpette di melanzane al forno caldi!

Provate anche gli spaghetti di zucchine: più semplici e veloci da realizzare ma dal succcesso assicurato!

0/5 (0 Reviews)

Costolette di agnello in salsa di cipolle

Panzerottini di Pasqua al Benedetto