Ingredienti:
• 400 g di pasta corta
• 300 g di passata di pomodoro
• 4 melanzane
• 250 g di mozzarella a pezzetti
• 100 g di formaggio grattugiato
• sale q.b.
• basilico q.b.
• olio evo q.b.
• mezza cipolla
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 35 min

Avete mai provato la pasta al forno con melanzane? Ecco la ricetta facile del piatto che metterà tutti d’accordo!

La pasta al forno con melanzane nasce dall’unione di cucina siciliana e napoletana. In effetti, ricorda la gloriosa pasta con melanzane alla Norma, un classico senza tempo, ma con il tempo, e in base alle diverse regioni, la ricetta si è discostata sempre di più dal primo piatto di “partenza”. Per realizzarla vi basterà cuocere le melanzane, realizzare un delizioso sugo, condire la pasta e, dopo aver aggiunto il formaggio passarla in forno a gratinare a dovere.

Potete gustarla calda, appena sfornata, o fredda il giorno dopo: è sempre deliziosa. Vediamo quindi come realizzare questa pasta al forno sfiziosa e golosa!

pasta al forno con melanzane
pasta al forno con melanzane

Preparazione della pasta con melanzane al forno

  1. Si inizia dalle melanzane: lavatele, tagliatele a cubetti. Mettetele a in uno scolapasta cosparse di sale in modo che possano spurgare per almeno 30 minuti: in questo modo elimineranno gran parte dell’acqua al loro interno.
  2. Potreste anche farle friggere, ma noi le cuoceremo in modo semplice (e light) in padella: ponetele in una padella antiaderente in cui avete fatto soffriggere mezza cipolla a dadini con un paio di cucchiai di olio e un pizzico di sale.
  3. Aggiungete la passata di pomodoro, qualche fogliolina di basilico e lasciate cuocere per 5 minuti.
  4. Nel frattempo fate cuocere la pasta in acqua bollente salata. Quando è al dente, scolatela e conditela con metà del sugo con le melanzane.
  5. Iniziate poi a comporre gli stati della pasta al forno in una pirofila da forno. Procedete con uno strato di pasta, uno di sugo, uno di mozzarella; in cima ponete dei cubetti di mozzarella e il formaggio grattugiato in modo che in cottura formino una gustosa crosticina.
  6. Ponete in forno già caldo a 180 °C per 20/25 minuti. Servitele calde o tiepide e… buon appetito!

I consigli di Primo Chef

La parte migliore? Questa ricetta golosa la potete realizzare tutto l’anno, modificando la varietà di melanzane in base a quelle che trovate in commercio. Se siete in cerca di altri consigli, ecco i nostri tips and tricks:

  • Potete sostituire la mozzarella con della ricotta salata (il formaggio che si usa per la Norma). Sarà molto più saporita e meno filante. Anche la scamorza o la provola sono degli ottimi sostituti.
  • Volete friggere le melanzane? Tuffate i cubetti già spurgati in olio ben caldo ma non bollente fino a doratura. Al forno, invece le melanzane a pezzetti cuoceranno in circa 20 minuti a 180°C. Per approfondire, ecco il nostro approfondimento per melanzane al forno perfette.
  • Se siete di fretta potete evitare di spurgare le melanzane (vedrete che nessuno dei vostri commensali se ne accorgerà!).

Per un’altra variante, ecco anche la pasta al forno siciliana!

Conservazione

Conservate la pasta al forno in frigo all’interno di un contenitore ben chiuso per 2/3 giorni; in alternativa, congelatela: in freezer durerà diversi mesi e vi salverà la cena in caso di ospiti improvvisi!

Non perdetevi anche la classica ricetta della pasta al forno e tutte le nostre ricette con le melanzane!

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Idee per cena Melanzane Pasta al forno Primi piatti semplici

ultimo aggiornamento: 23-03-2021


Versatile, leggera e golosissima: ecco la crema al cioccolato senza uova

Ricette estive light: 10 idee veloci, leggere e saporite