pasta al pesto di pomodori secchi e ricotta

Pasta al pesto di pomodori secchi e ricotta con basilico

La pasta al pesto di pomodori secchi e ricotta con basilico è un piccolo capolavoro di gusto.

La pasta al pesto di pomodori secchi e ricotta con basilico conferma la regola, quasi sempre valida in cucina, che le ricette più povere e semplici sono molto spesso le migliori.

Questa ricetta si prepara in pochissimi minuti, con i pomodori secchi che comprate al supermercato o che, nelle giornate di sole, potete preparare voi stessi. Qualsiasi formato di pasta andrà benone, ma con il formato corto (penne, sedani, farfalle) sarà il massimo.

Leggi anche: Fettuccine al pesto di pistacchi e pomodori secchi.

Se comprate i pomodori secchi al supermercato, accertatevi che non siano eccessivamente salati: se lo sono, evitate di aggiungere ulteriore sale all’acqua della pasta.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di penne
  • 8 pomodori secchi
  • 10 foglie di basilico
  • 120 gr di ricotta
  • una manciata di pinoli
  • olio evo

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra pasta al pesto di pomodori secchi e ricotta con basilico, cominciate a cuocere la pasta (ricordatevi di non salarla affatto o poco nel caso i pomodori siano salatissimi). Tenete da parte almeno una mezza tazza di acqua di cottura.

Leggi anche: Come fare pesto alla trapanese.

Nel frattempo preparate il pesto, mixerando i pomodori secchi (non fateli ammollare in acqua!) con il basilico lavato e asciugato, la ricotta fresca, una generosa manciata di pinoli e abbondante olio extra vergine di oliva.

Mescolate la pasta nella ciotola contenente il pesto e aggiustate la consistenza, che deve essere cremosa e non pastosa, con sufficiente acqua di cottura della pasta.

Servite la vostra pasta al pesto di pomodori secchi e ricotta con basilico calda.

BUON APPETITO!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 23-07-2015

X