Ingredienti:
• 120 g di farina
• 4 uova
• 120 g di zucchero
• 1 bacca di vaniglia
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 5 min
cottura: 10 min

La pasta biscotto è una preparazione tanto semplice quanto versatile, perfetta per realizzare dei rotoli dolci davvero scenografici.

La pasta biscotto è una preparazione base della pasticceria, spesso considerata troppo complessa agli occhi dei meno esperti solo perché i dolci che la prevedono hanno un aspetto molto raffinato ed elegante. In realtà, salvo piccole variazioni, la pasta biscuit prevede 3-4 ingredienti tutti normalmente presenti nelle nostre cucine: farina (ma anche fecola per una versione senza glutine), uova e zucchero a cui si possono aggiungere, a piacere, degli aromi.

Ma allora dove sta il segreto della preparazione della pasta biscotto per rotolo dolce? Il primo è la cottura che deve essere veloce e a temperature sostenute, mentre il secondo è l’umidità. Arrotolarla da calda, coperta con carta forno e canovaccio umido è fondamentale per evitare che il pan biscotto si sbricioli. A questo punto non vi resta che mettervi all’opera!

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Pasta biscotto
Pasta biscotto

Come preparare la ricetta della pasta biscotto

  1. Foderate una teglia da 30 x 40 cm o la leccarda del forno con la carta forno e mettetela da parte.
  2. Rompete le uova e separate gli albumi dai tuorli.
  3. Montate i primi con le fruste elettriche aggiungendo quando il composto sarà semi montato anche lo zucchero.
  4. Sbattete leggermente i tuorli con una forchetta poi incorporate la farina e i semi della bacca di vaniglia, prelevati tagliandola a metà per il lungo e raschiandone l’interno.
  5. Incorporate poi gli albumi montati a neve mescolando delicatamente con una spatola da cucina per non smontare il composto.
  6. Versatelo nella teglia preparata all’inizio e infornate a 220°C per 8-10 minuti, fino a quando la superficie non sarà dorata.
  7. Appena sfornata copritela con un foglio di carta forno e un canovaccio umido e pulito.
  8. Arrotolate delicatamente lungo il lato corto e farcite il prima possibile.

Come farcire la pasta biscotto?

Ci sono davvero moltissimi modi di farcire questo dolce dai più classici, come la marmellata, la Nutella o la crema pasticcera, ai più golosi come ricotta e gocce di cioccolato.

In tutti i casi vi consigliamo di provare il nostro rotolo dolce: non ve ne pentirete!

Conservazione

La pasta biscotto ha tempi di conservazione diversi a seconda dell’utilizzo. Se la utilizzate a mo’ di pan di Spagna potete prepararla anche con uno o due giorni di anticipo, conservandola ben coperta con pellicola. Se invece desiderate preparare dei rotoli farciti, allora utilizzatela quanto prima per sfruttarne l’umidità.

0/5 (0 Reviews)

Biscotti al cioccolato: come prepararli con la ricetta di Martha Stewart

Impossibile resistere alla crema al pistacchio