Un contorno sfizioso ma anche un antipasto: le patate dauphine daranno colore e sapore a buffet di ogni genere.

Le patate dauphine sono delle piccole golosità made in France: si tratte di patate lesse e schiacciate che vengono lavorate insieme alla pasta choux, ovvero la pasta dei bignè. Questo rende le patate dauphine un trionfo di morbidezza e di sapore davvero irresistibile.

Il loro nome le patate dauphine lo devono alla moglie del delfino di Francia, ovvero l’erede al trono prima della Rivoluzione. Questa preparazione può essere proposta sia al forno che fritta, e naturalmente il metodo di cottura cambierà radicalmente il loro sapore.

Vediamo come preparare le patate dauphine.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 800 gr di patate
  • 130 gr di farina 0
  • 2 uova
  • 60 gr di burro
  • 1 manciata di parmigiano
  • acqua q.b.
  • olio di semi per friggere
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre patate dauphine, per prima cosa iniziate a cuocere le patate senza sbucciarle e cominciando da acqua fredda, per il tempo necessario (circa 40 minuti).

Fatele raffreddare e poi schiacciatele con uno schiacciapatate per ottenere una purea ben liscia.

In un pentolino fate sciogliere il burro insieme a tre o quattro cucchiai di acqua e poi unite la farina, mescolando il tutto a fuoco dolce, come se doveste fare i bigné, finché il tutto non diventa una palla (ci dovete mettere un po’ di energia). Fate raffreddare un po’ l’impasto e incorporate prima un uovo e poi l’altro, e infine anche le patate. Aggiustate di sale e mettete anche una manciata di parmigiano.

Fate scaldare dell’olio in padella. Con una sacca da pasticcere create le patate dauphine lasciandole cadere direttamente nell’olio di semi di girasole. Scolate e assorbite l’olio in eccesso.

Servite le vostre patate dauphine ancora belle calde.

Leggi anche: Patate duchessa

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Gnocchi di patate al tartufo nero

Rombo alle verdure con salsina al vino bianco