Ingredienti:
• 4 tranci di pesce spada
• 2 scalogni
• 60 g di burro
• sale q.b.
• prezzemolo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Il pesce spada al burro cotto in padella è un secondo piatto delizioso e facilissimo da preparare. Scopri subito gli ingredienti e la ricetta!

Oggi vi lasciamo la ricetta per preparare il pesce spada al burro, un secondo piatto veramente semplice ma molto saporito. Per prepararlo, infatti, non dovete fare altro che cuocere prima il pesce in padella con lo scalogno. Completata la cottura dovete far sciogliere il burro con il prezzemolo in modo da ottenere una salsina che utilizzerete poi per condire il tutto prima di portare in tavola.

Questa ricetta è perfetta anche per una cena dell’ultimo minuto, provare per credere!

10 ricette per tenersi in forma

Pesce spada in padella
Pesce spada in padella

Preparazione del pesce spada al burro bianco

  1. Sbucciate i due scalogni e tritateli finemente. Trasferiteli in una padella capiente con un pizzico di sale e un paio di cucchiai di acqua.
  2. Mettete sul fuoco per 5-6 minuti. Unite anche i tranci di pesce spada, insaporite con un po’ di sale e fate cuocere per circa 5 minuti per lato avendo cura di girarli delicatamente per ottenere una cottura omogenea.
  3. Spegnete il fuoco e trasferite sia il pesce sia le verdure in un vassoio o su un piatto da portata. Mettete il burro e il prezzemolo tritato nella stessa padella usata in precedenza, ponete sul fuoco e fate fondere il burro. Versate il burro fuso sul pesce e servire subito. Buon appetito!

In alternativa vi consigliamo di provare il carpaccio di pesce spada al pepe verde.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 29-09-2019


Omelette con funghi trifolati e pomodorini al profumo di aneto: che bontà!

Sugo ai funghi bianco: un buonissimo condimento!