Ingredienti:
• 100 g di bulgur
• 50 g di fagioli cannellini già cotti
• 200 g di melanzana
• pomodori sott'olio q.b.
• 1 cipolla
• un mazzetto di prezzemolo
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

Polpette di bulgur vegan con melanzane, fagioli cannellini e pomodori sott’olio: ricetta per preparare un secondo vegetariano o un antipasto diverso dal solito.

Le polpette di bulgur con melanzane e pomodori sott’olio sono un secondo piatto vegetariano, molto semplice da preparare e che potete servire anche come antipasto o per un aperitivo diverso dal solito. Il bulgur è un prodotto ottenuto dalla lavorazione del frumento integrale ed è molto versatile: se non lo conoscete, questa ricetta è un ottimo mtivo per provarlo.

Le polpette preparate seguendo questa ricetta possono essere conservate in frigorifero per 2-3 giorni al massimo.

Polpette di bulgur

Preparazione delle polpette di bulgur vegan

  1. Per prima cosa mondate la melanzana, sciacquatela poi tagliatela a dadini e fate rosolare in padella con un filo d’olio di oliva in modo da farle ammorbidire. A cottura ultimata spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
  2. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del bulgur: fate cuocere il bulgur in 200 ml circa di acqua leggermente salata fino a quando i liquidi non saranno completamente assorbiti. Terminata la cottura fate raffreddare completamente il bulgur.
  3. A parte frullate i cannellini con un paio di cucchiai di bulgur già cotto in modo da ottenere una purea omogenea poi tagliate i pomodori a listarelle. Unite il bulgur alla purea di cannellini, poi unitevi anche la melanzana e i pomodori tagliati a listarelle.
  4. Aggiustate di sale se necessario, poi con le mani umide formate le polpette.
  5. Trasferite man mano le polpette su di un vassoio foderato con carta da forno e fate riposare in frigorifero per una ventina di minuti. Sbucciate la cipolla e affettatela sottilmente poi fate rosolare la cipolla in padella con un filo d’olio di oliva.
  6. Quando la cipolla si sarà ben ammorbidita aggiungete anche le polpette e fatele dorare da entrambi i lati. A pochi minuti dal termine di cottura aggiungete anche il prezzemolo lavato e tritato. Lasciate insaporire per qualche istante, spegnete il fuoco e servite immediatamente. Buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare il risotto di bulgur e calamari.

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Cosa bolle in pentola Cucina vegana Polpette

ultimo aggiornamento: 19-03-2020


Come preparare la coratella, un piatto tipico del centro Italia con i carciofi

Ecco le ricette da fare insieme ai bambini!