Ingredienti:
• 1 kg di polpo
• 500 g di patate
• 1/2 cipolla
• sale q.b.
• 3 cucchiai di olio d'oliva
• 1 cucchiaino di paprika dolce
• 1 peperoncino
• prezzemolo tritato q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 55 min
kcal porzione: 321

Dalla Spagna arriva la ricetta del piatto tipico detto polpo alla gallega, da servire come antipasto con tanti sapori audaci.

Il polpo alla gallega, anche noto come “polpo alla galiziana”, è un piatto tipico spagnolo. Tradizionalmente viene servito come tapa, ovvero come stuzzichino, e – infatti – può essere l’antipasto perfetto per cominciare il pranzo o per arricchire un aperitivo. Se vi piace proprio tanto, invece, potete servirlo in maggiori porzioni come secondo piatto. La ricetta è molto semplice e l’ingrediente principale è il polpo, che viene lessato e reso morbidissimo. Il pesce si presenta su una base di patate e insaporito con ingredienti tipici di questa cucina. Per essere saporito, serve un mix di paprika dolce e peperoncino piccante. In questo modo, il polpo sarà davvero sfizioso!

Polpo alla galiziana
Polpo alla galiziana

10 ricette detox per tornare in forma

Preparazione della ricetta per il polpo alla gallega

  1. Prima di cominciare, lavate sotto acqua corrente il polpo e pulitelo.
  2. Riempite una pentola con acqua, aggiungete il sale grosso e la mezza cipolla; mettete sul fuoco e portate a bollore.
  3. A questo punto, immergete per 2-3 volte i tentacoli in acqua (tenendolo per la testa), in modo che si arriccino.
  4. Poi, lasciate lessare il polpo nell’acqua per circa 50 minuti. Controllate che le carni siano morbide e potete spegnere.
  5. Scolate il polpo, mantenendo l’acqua di cottura nella pentola.
  6. Sbucciate le patate e tagliatele a rondelle, abbastanza sottili. Immergetele nell’acqua di cottura del polpo e fate lessare per 5 minuti, a fuoco medio.
  7. Al termine, scolatele e fatele raffreddare.
  8. In una ciotola, versate l’olio e un pizzico di sale; unite il peperoncino tritato e la paprika dolce.
  9. Al composto, aggiungete anche il prezzemolo tritato e mescolate.
  10. Potete procedere alla composizione, disponendo prima le patate su un piatto da portata, una accanto all’altra.
  11. Tagliate a pezzi il polpo e mettetelo sulle patate. In ultimo, condite con il miscuglio di spezie ed erbe. Il piatto è pronto per essere servito.

Conservazione

Il polpo alla gallega è molto saporito e perfetto per un aperitivo o come antipasto. Potete conservarlo per 2 giorni, in frigo e chiuso in un contenitore ermetico.

Per un antipasto sfizioso e veloce, provate la ricetta di polpo e patate con Bimby.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 25-02-2023


Un primo piatto veloce e furbo: le lasagne di pancarrè al prosciutto

Pollo alla soia con verdure: pronto in 30 minuti!