Ingredienti:
• 1 kg di polpo (o polipetti)
• 4 spicchi di aglio
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 400 g di pomodorini
• 350 g di passata di pomodoro
• Olio extravergine di oliva q.b.
• pepe q.b.
• sale q.b.
• 1 peperoncino
• 1 cucchiaio di capperi
• 2 cucchiai di olive nere di Gaeta
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 60 min

Il polpo alla Luciana è una ricetta che racchiude i segreti dei pescatori per cucinare un polpo morbido e saporito. Curiosi di scoprirli?

Il polpo alla Luciana è il modo migliore che possiate mai sperimentare per cucinare il polpo in umido. L’origine del piatto viene fatta risalire proprio al borgo di Santa Lucia, in provincia di Napoli, dove gli abitanti, per la maggior parte pescatori, erano soliti cucinare il pescato affogandolo nel sugo di pomodoro.

In modo del tutto analogo è possibile preparare i polipetti alla Luciana, più piccoli e dalla cottura più veloce. A rimanere invariati però sono gli aromi: olive nere e capperi su tutti. La ricetta del polpo alla Luciana diventerà il vostro segreto per mantenere il polpo morbido e saporito.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Polpo alla luciana
Polpo alla luciana

Come cucinare il polpo alla Luciana

  1. Per prima cosa dedicatevi alla pulizia del polpo (o dei polipetti). Rimuovete gli occhi e il becco situato tra i tentacoli aiutandovi con un coltellino, quindi svuotate la sacca praticando un foro laterale.
  2. Sciacquatelo sotto acqua corrente in modo da rimuovere eventuali residui di sabbia tra le ventose, quindi sciacquate per bene anche l’interno della testa.
  3. A questo punto prendete una pentola e fate scaldare 1 filo abbondante di olio con l’aglio.
  4. Quando è caldo aggiungete i pomodorini tagliati a metà e lasciate andare pochi minuti.
  5. Poi unite anche le olive, i capperi e il peperoncino.
  6. Mescolate bene il tutto e lasciate insaporire per pochi minuti.
  7. Aggiungete quindi la passata di pomodoro, salate e pepate, poi aggiungete il polpo (o i polipetti) quando inizia a sobbollire.
  8. Immergete bene il polpo nella salsa, quindi abbassate la fiamma e coprite con il coperchio lasciando cuocere per circa 30-40 minuti. Al bisogno, se il sughetto si rapprende troppo, aggiungete un po’ di acqua.
  9. Quando il polpo sarà morbido spegnete il fuoco, terminate con un’altra spolverata di prezzemolo fresco e portate in tavola.

Il vostro polpo alla Luciana è pronto per essere servito con dei crostini di pane.

Tra le altre ricette con il polpo vi consigliamo di provare il polpo con le patate, un classico intramontabile.

Leggi anche
Polpo all’acqua sua: come prepararlo con la ricetta barese

Conservazione

Consigliamo di conservare il polpo alla luciana in frigo per al massimo 1 giorno, in un apposito contenitore con coperchio. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

5/5 (2 Recensioni)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Cucina italiana

ultimo aggiornamento: 16-07-2023


Lasagne di zucchine e salmone

Stick di zucchine in friggitrice ad aria

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti