Ingredienti:
• 200 g di farina 00
• 200 g di semola rimacinata
• 4 uova
• 400 g di zucca mantovana
• 400 g di ricotta
• 70 g di parmigiano reggiano
• sale q.b.
• noce moscata q.b.
• 100 g di burro
• 8 foglie di salvia
• noci q.b. (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 60 min

Se cercate un primo piatto di pasta ripiena davvero delizioso allora vi consigliamo i tortelli di zucca.

I primi piatti con la zucca sono una scelta perfetta per il periodo autunnale. Con la loro nota dolce, in contrasto con il resto degli ingredienti salati, sono delle preparazioni non adatte proprio a tutti, deve piacervi il genere e soprattutto dovete amare questo ortaggio.

Oggi proviamo la ricetta dei ravioli di zucca e ricotta, si trovano sulle tavole per tutto il periodo in cui la zucca è di stagione e non solo, alcuni li preparano anche nel periodo natalizio. Ce ne sono tante versioni, più o meno della tradizione culinaria italiana: ad esempio quelli che realizzeremo oggi non devono essere accomunati ai cappellacci di zucca, così come ai tortelli alla mantovana che presenta mostarda e degli amaretti.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Ravioli di zucca e ricotta
Ravioli di zucca e ricotta

Come preparare la ricetta dei ravioli di zucca e ricotta

  1. Per prima cosa preparate la sfoglia. Mescolate le due farine in una ciotola, formate una fontana al centro e rompete le uova. Iniziate a impastare, dapprima con una forchetta poi a mano, fino a ottenere un panetto liscio ed elastico.
  2. Lasciatelo riposare avvolto nella pellicola e nel frattempo dedicatevi al ripieno.
  3. Tagliate la zucca a fette di un paio di centimetri, togliete buccia e semi e cuocete a 180°C per un’ora o fino a che la polpa non risulterà tenera.
  4. Trasferite in un robot da cucina e una volta fredda frullatela con la ricotta.
  5. Insaporite con il parmigiano e la noce moscata, regolate di sale e tenete da parte.
  6. Stendete la sfoglia molto sottile, a mano o aiutandovi con l’apposita macchinetta.
  7. Su metà di essa disponete dei mucchietti di ripieno ben distanziati.
  8. Coprite con l’altra sfoglia e sigillate bene i punti di contatto facendo in modo che esca più aria possibile.
  9. Lessateli in abbondante acqua salata per 2-3 minuti.
  10. Nel frattempo sciogliete il burro e insaporitelo con la salvia.
  11. Distribuite i ravioli nei piatti e conditeli.

Vi possiamo garantire che una volta provata questa ricetta non potrete più fare a meno dei tortelli di zucca e ricotta.

Conservazione

Una volta cotti andrebbero consumati al momento. Potete tuttavia congelarli appena fatti, da crudi, disponendoli prima su un vassoio e poi, una volta induriti, all’interno di sacchetti gelo.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - PC

Zucca

ultimo aggiornamento: 24-10-2021


Ecco tutto quello che c’è da sapere sul lievito madre senza glutine

Semplice e veloce, prepariamo la pasta al salmone con il Bimby