Capesante al vino bianco in padella

Capesante al vino, la ricetta facile e veloce per un antipasto raffinato per una cena di pesce, ma anche come secondo piatto!

Le capesante al vino bianco sono una piatto molto semplice e veloce da preparare e che potete servire sia come antipasto sia come secondo di pesce per una cena elegante e raffinato. I passaggi della preparazione sono veramente semplicissimi e in men che non si dica potrete servire le questo piatto che conquisterà subito i vostri commensali.

Ottime consumate calde subito dopo la preparazione, è preferibile consumare le capesante immediatamente in modo da evitare di doverle riscaldare poiché una seconda cottura potrebbe renderle gommose e rovinarne il sapore. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per la ricetta delle capesante al vino (per 4 persone)

  • 8 capesante
  • 60 ml di vino bianco
  • 20 g di burro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 5′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Capesante al vino
Capesante al vino

Preparazione delle capesante al vino bianco

Innanzitutto, per cominciare, pulite le capesante sciacquandole velocemente  sotto acqua corrente fredda per eliminare eventuali residui di terra. Staccate i molluschi dalle loro conchiglie e ripassateli sotto l’acqua fredda se necessario.

Prendete un’ampia padella antiaderente, mettete sul fuoco e fate fondere il burro. Quando il burro sarà completamente fuso unite i molluschi della capesante e fateli rosolare un minuto per lato.

Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare l’alcol facendo cuocere per altri due minuti. A cottura ultimata insaporite con il sale e il pepe in base al vostro gusto e servite calde con un po’ di liquido di cottura. Per un maggior effetto scenografico potete servire le capesante all’interno dei loro gusci.

Buon appetito!

Se preferite potete insaporire le capesante anche con un una spolverata di prezzemolo tritato, che darà al piatto una nota di freschezza!

In alternativa potete preparare le capesante al brandy.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-11-2018

X