Ingredienti:
• 400 g di pasta
• 200 g di zucca
• 150 g di speck
• 1 cucchiaio d'olio extra vergine di oliva
• parmigiano reggiano q.b
• sale q.b
• pepe q.b
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 30 min

Avete voglia di primi piatti sfiziosi? La pasta alla zucca e speck è quello che fa per voi! Ecco come preparare questa deliziosa ricetta…

L’autunno porta con sé tante deliziose zucche, delle verdure di stagione che donano gusto e colore ai nostri piatti, oltre ad essere ricche di proprietà e benefici. Un’ottima idea per usarle nella vostre ricette è la pasta alla zucca e speck, un piatto davvero squisito: potete servirla ad una cena tra amici, ma potete anche cucinarla per far mangiare un po’ di verdura ai vostri bambini.

Anche se non sapete come si cucina la zucca, niente panico: vi spieghiamo noi come fare una pasta alla zucca spettacolare!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Pasta alla zucca
Pasta alla zucca

Come preparare la pasta alla zucca e speck

  1. Per preparare questo primo piatto a base di zucca, iniziate dalla pulizia dell’ortaggio. Eliminate con l’aiuto di un coltello la buccia, i filamenti interni e i semi. Tagliatela a cubetti molto piccoli.
  2. Ora potete mettere a bollire sul fuoco una pentola colma d’acqua per la pasta. Quando l’acqua bolle, buttate il sale e poi la pasta.
  3. In una padella antiaderente mettete un filo d’olio e aggiungete la zucca, lasciatela cuocere per circa 20 minuti, ricordatevi di mescolarla di tanto in tanto per non farla attaccare. Se è necessario, aggiungete un po’ d’acqua.
  4. A cottura ultimata schiacciate un po’ dei pezzi di zucca e unite lo speck. Per farlo rosolare bene potete anche farlo abbrustolire in un padellino a parte e unirlo con tutto il suo grasso nella padella con la zucca.
  5. A questo punto, è ora di scolare la pasta, che è bene sia ancora un po’ al dente. Trasferitela direttamente nella padella con il sugo e  mantecatela per qualche minuto.
  6. Aggiungete il pepe e il parmigiano e servite!

Se volete preparare una più avvolgente pasta con crema di zucca e speck non dovrete fare altro che frullare la zucca cotta e, a piacere, unire anche una mezza confezione di panna da cucina o qualche cucchiaio di formaggio spalmabile. Unite poi la cremina in padella con lo speck rosolato (senza eliminare il grasso) e aggiungete la pasta. Per una versione più light, e per sentire bene il gusto dell’ortaggio, non unite alcun latticini, frullate semplicemente la zucca cotta, salate e pepate e proseguite la preparazione del primo.

Se siete degli amanti della zucca, provate tutte le nostre ricette con la zucca!

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento il primo piatto con zucca e speck. Se volete potete lasciare la pasta in frigo per massimo 1 giorno, coperta dalla pellicola trasparente, e scaldarla al bisogno. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette autunnali Zucca

ultimo aggiornamento: 11-08-2022


Long Island: ingredienti e ricetta del cocktail

Che buono il budino di latte: ecco come si prepara