Ingredienti:
• 350 g di lasagne all'uovo
• 30 g di pangrattato
• 400 g di coda di rospo
• 500 g di gamberi
• 300 g di calamari
• 100 g di vongole
• 100 g di cozze
• 1 spicchio di aglio
• 2 bicchieri di vino bianco da cucina
• olio extravergine di oliva q.b.
• prezzemolo fresco q.b.
• 650 ml di acqua
• 60 g di burro
• 60 g di farina 00
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 60 min
cottura: 45 min

Le lasagne di pesce in bianco sono un primo piatto di pasta fresca all’uovo delizioso, ideale per ogni occasione.

Se siete in cerca di un primo di pesce diverso dal solito, ma che vi faccia fare una grande figura con i vostri ospiti, le lasagne di pesce sono quello che fa per voi! In fondo, chi l’ha detto che le lasagne debbano essere preparate solo nella loro versione tradizionale con ragù di carne?

Per questa ricetta utilizzeremo dei gamberi, dei calamari, la coda di rospo e dei frutti di mare (cozze e vongole): ingredienti freschi e deliziosi che insieme alla besciamella daranno vita ad un fantastico sugo di pesce bianco.

Siete pronti a preparare questo primo piatto sfizioso? Allora forza, seguiteci ai fornelli!

10 ricette per tenersi in forma

Lasagne di pesce
Lasagne di pesce

Come fare le lasagne di pesce

  1. Per preparare le lasagne di mare iniziate pulendo il pesce e mettendo da parte gli scarti (tranne che per le interiora), ci serviranno per un fumetto di pesce veloce. Pulite bene i calamari: eliminate le interiora, la sacca di inchiostro e la cartilagine superficiale. Eliminate anche le pinne e la pelle dei tentacoli.
  2. Proseguite sciacquando accuratamente i gamberi sotto acqua fredda corrente poi privateli interamente del carapace e staccate la testa. Eliminate il filo nero dell’intestino con l’aiuto di un coltellino.
  3. Tagliate i calamari a cubetti, poi tritate i gamberi e la coda di rospo eliminando le lische.
  4. Passiamo all’apertura di cozze e vongole. Pulitele bene e sciacquate i molluschi in acqua fredda, dopodiché metteteli in una casseruola senza condimento e fate andare a fiamma moderata con il coperchio.
  5. Dopo circa 10-15 minuti i molluschi dovrebbero incominciare ad aprirsi. Attendete una ventina di minuti ed estraete dal guscio il frutto di mare, lasciando stare le cozze e le vongole che non si sono aperte.
  6. Passate al fumetto: mettete tutti gli scarti di pesce e crostacei in una pentola con un filo d’olio, lasciateli scottare pochi minuti, sfumate con un bicchiere di vino bianco e aggiungete circa 650 ml di acqua.
  7. Lasciate cuocere il tutto per circa 15-20 minuti poi filtrate il fumetto e mettete il liquido da parte per realizzare la besciamella senza latte.
  8. Mettete 60 g di burro e 60 g di farina in un pentolino, accendete il fuoco e realizzate il roux.
  9. Una volta che avrà assunto una leggera nota marrone aggiungete tutto il fumetto continuando a mescolare per evitare che si formino grumi.
  10. Lasciate in cottura, mescolando, fino a che non si sarà addensato velando il cucchiaio ed ecco la vostra besciamella con il fumetto (consigliamo di lasciarla più lenta del solito dovendo poi andare ancora in forno).
  11. Ora che tutti gli elementi sono pronti, vediamo come fare il ragù di pesce. In un’ampia casseruola scaldate un filo d’olio e fate rosolare l’aglio.
  12. Aggiungete i calamari e i gamberi, e mescolate bene aggiustando di sale e di pepe prima di aggiungere anche la coda di rospo.
  13. Inserite anche le vongole e le cozze e sfumate con 1 bicchiere di vino bianco e con un mestolo dell’acqua delle cozze e delle vongole filtrata. Lasciate cuocere fino a quando il liquido non sarà completamente evaporato e concludete con del prezzemolo fresco tritato.
  14. A questo punto potete passare alla composizione delle lasagne: prendete una pirofila, stendete sul fondo uno strato di besciamella, coprite con la pasta all’uovo e poi con il ragù di pesce per lasagne.
  15. Proseguite in questo modo e realizzate tutti gli strati. Cospargete la superficie con prezzemolo un mestolino finale di besciamella e un ultima manciata di ragù bianco di pesce.
  16. Cuocete in forno preriscaldato a 170°C per 15-20 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire per qualche istante prima di servire.
  17. Le vostre lasagne ai frutti di mare e pesce sono pronte. Buon appetito!

Se questa ricetta vi è piaciuta, vi consigliamo di provare anche le lasagne al salmone: un’altra squisita variante della ricetta tradizionale, molto più facile da fare! E se non ne avete mai abbastanza scoprite tutti i nostri migliori primi di pesce.

Conservazione

Vi consigliamo di consumare questo primo piatto entro 2-3 giorni dalla sua preparazione. Conservate le lasagne in frigorifero, coperte dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

LEGGI ANCHE: Non buttate via gli scarti! Ecco come fare il fumetto di pesce

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina italiana Idee per cena

ultimo aggiornamento: 17-11-2022


Zeraria ligure: la ricetta tipica a base di carne

Ridi ridi che la mamma ha fatto gli gnocchi… di zucca! La ricetta passo passo