Ingredienti:
• 1 arancia
• 1 finocchio
• 50 g di cipolle rosse
• olive nere q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale e pepe q.b.
• finocchietto selvatico q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

L’insalata di arance è un piatto facilissimo da fare e perfetto da portare in tavola come contorno o da gustare come piatto unico all’insegna della leggerezza.

Ecco a voi una deliziosa insalata di arance, finocchi e olive, un piatto straordinario per la sua semplicità, il suo gusto e la sua freschezza. L’unica accortezza per preparare questo piatto a regola d’arte è che i prodotti siano buoni, freschi e di qualità. Per quanto riguarda le varietà di arance, invece, usate le tarocco. Andiamo subito in cucina e cominciamo!

10 ricette per tenersi in forma

Insalata di arance e finocchi
Insalata di arance e finocchi

Come fare l’insalata di arance alla siciliana

  1. Per prima cosa, tagliate le cipolle rosse e lasciatele in ammollo in acqua fredda per tutto il corso della preparazione.
  2. Poi prendete il finocchio, lavatelo e affettatelo con una mandolina.
  3. Passate dunque alle protagoniste della ricetta, le arance: pulitele bene, rimuovendo anche le parti bianche che darebbero al piatto un gusto amaro, dopodiché fatele a fettine sottili e lasciatele da parte. La tecnica migliore è quella di tagliarle a vivo.
  4. Ora non vi resta che assemblare il tutto. Mescolate in una ciotola le arance con i finocchi e le cipolle, e condite con olio di oliva, sale e pepe. Aggiungete anche le olive e, se vi piace, un cucchiaio di succo di arancia, che darà un sapore ancora più intenso all’insalata.
  5. Servite nei piatti decorando con del finocchietto selvatico. La vostra insalata siciliana è pronta, buon appetito!

Le varianti del piatto

Se è vero che le versioni più diffuse abbinano all’arancia gli ingredienti che abbiamo visto, esistono comunque delle altre favolose varianti per gustare questo piatto. Una molto buona è l’insalata di arance e mele. Per farla tagliate la frutta a fettine sottili e aggiungere olive, pomodorini e un ciuffo di insalata iceberg.

Un altro abbinamento molto gustoso è l’insalata di arance e noci. In questo caso mantenete il finocchio, aggiungete una bella manciata di noci e le olive nere: creerete così un gioco di consistenze davvero interessante!

Ma non solo, potete anche aggiungere basilico, prezzemolo, rucola o pinoli, altri ingredienti che stanno bene con questo succulento agrume. Insomma, sbizzarritevi e date vita al piatto dei vostri sogni!

Volete provare un altro piatto da urlo? L’insalata nizzarda è quello che fa per voi! E per concludere, ecco tutti i nostri contorni di Natale!

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento l’insalata di finocchi e arance.

LEGGI ANCHE: Come usare le arance di Sicilia in cucina: idee e consigli utili

5/5 (3 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Arance

ultimo aggiornamento: 03-10-2022


Come fare i pancake: la ricetta originale e tutte le varianti

Cime di cavolfiore fritte…mai più senza!