Ingredienti:
• 360 g di riso tipo arborio o carnaroli
• burro q.b.
• 1/2 cipolla bianca o dorata
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• 200 g di asparagi verdi
• 100 g di fragole fresche
• 1 l di brodo vegetale
• sale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 25 min

Il risotto asparagi e fragole è un primo piatto dal gusto delicato grazie all’abbinamento degli asparagi con le fragole. Perfetto per i pranzi primaverili.

Il risotto asparagi e fragole è un risotto molto semplice da preparare, perfetto per un pranzo o una cena particolare. L’abbinamento tra asparagi e fragole è forse un po’ insolito, ma questi ingredienti si sposano benissimo tra loro dando vita a dei profumi molto delicati. Vi consigliamo di consumare questo risotto subito dopo la preparazione per non rovinarne aroma e sapore.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Risotto con asparagi e fragole
Risotto con asparagi e fragole

Preparazione: ricetta del risotto con asparagi e fragole

  1. Per preparare il risotto asparagi e fragole iniziate lavando accuratamente gli asparagi poi eliminate la parte dura dei gambi, tagliateli a rondelle mantenendo intatte le punte e fateli cuocere a vapore per 5-6 minuti.
  2. Nel frattempo, lavate accuratamente le fragole poi eliminate il picciolo e tagliatele a pezzetti non troppo piccoli.
  3. Ponete una casseruola capiente sul fuoco, fate sciogliere il burro poi fate rosolare la cipolla affettata sottilmente.
  4. Quando la cipolla sarà ben ammorbidita unite il riso, fate tostare fino a quando non avrà cambiato colore poi sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare completamente l’alcol poi aggiungete qualche mestolo di brodo bollente.
  5. Proseguite in questo modo fino a quando il riso non avrà assorbito tutto il brodo. Aggiungete gli asparagi a rondelle, mescolate e dopo qualche minuto unite anche le fragole.
  6. A cottura terminata spegnete il fuoco, aggiungete il parmigiano e lasciate riposare per due minuti. Servite il risotto ben caldo e terminate con un giro di olio extravergine di oliva a crudo, le punte degli asparagi bollite e qualche fetta di fragola. Buon appetito!

Un piccolo consiglio: se preferite potete preparare anche il risotto di asparagi bianchi e fragole sostituendo gli asparagi verdi con quelli bianchi.

Vi è piaciuta questa ricetta anche se non avreste mai pensato di utilizzare un frutto insieme al riso? Allora è arrivato il momento di provare anche il risotto alle fragole… vi stupirà!

Conservazione

Come detto in precedenza questo risotto va consumato subito, se riscaldato o tenuto da parte il sapore non sarà assolutamente lo stesso e il risultato finale non potrà che essere rovinato.

0/5 (0 Reviews)

ultimo aggiornamento: 17-03-2018


Coniglio al forno: la ricetta morbida e saporita

Pancake alla barbabietola