Ingredienti:
• 310 g di riso
• 350 g di fragole
• 100 g di formaggio grattugiato
• 1 scalogno
• 1 l di brodo vegetale
• 1 bicchiere di prosecco
• 50 g di burro
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale e pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 20 min

Il risotto alle fragole è un piatto semplice ma di grande effetto, adatto da portare in tavola in ogni occasione.

Oggi prepariamo un risotto particolare, fresco e colorato, il risotto alle fragole: una ricetta molto in voga negli anni Ottanta, ma che è sempre divertente riproporre per una cena o un pranzo originale. Questo primo piatto è molto bello alla vista grazie al colore che acquista durante la cottura dalle fragole, ma se preparato con i giusti accorgimenti, è anche davvero molto buono.

Il segreto del riso con le fragole sta tutto nel bilanciare perfettamente ogni elemento, ma anche nella consistenza, che deve essere bella morbida, o come si dice, all’onda. Munitevi di riso, fragole e Prosecco e andiamo in cucina per iniziare la preparazione!

10 ricette per tenersi in forma

risotto alle fragole
risotto alle fragole

Come fare il risotto con le fragole e prosecco

  1. Prima di tutto, mettete a scaldare il brodo vegetale, che per una riuscita perfetta del risotto deve essere sempre in ebollizione.
  2. In una casseruola, poi, fate imbiondire lo scalogno con due cucchiai di olio extravergine di oliva e una nocina di burro.
  3. Tostate il riso, salando e pepando il chicco già in questa fase, e una volta fatto, sfumate con un bel bicchiere di prosecco.
  4. Quando l’alcool sarà evaporato ricoprite il riso con il brodo caldo e abbassate la fiamma. Lasciate cuocere e aggiungete altro brodo all’occorrenza.
  5. A metà cottura aggiungete le fragole lavate, tagliate in piccoli dadini (a parte 4 per la decorazione finale), così che diano bene il gusto al piatto.
  6. Arrivati alla consistenza desiderata del risotto (a seconda della qualità ci vorrà un tempo diverso, per un classico Carnaroli serviranno infatti dai 15 ai 18 minuti), spegnete la fiamma e mantecate con una dose generosa di formaggio grattugiato e del burro: questa fase è cruciale per la riuscita di questo piatto, poiché è il momento in cui tutti i sapori si vanno a bilanciare.
  7. Assaggiate per sentire il livello di acidità del riso, e nel caso aggiungete altro formaggio.

Concludete il piatto con una fragola fresca tagliata a vostro piacimento, il tocco finale perfetto al vostro riso con le fragole. Buon appetito!

Provate anche il risotto ai fichi d’india, un altro primo piatto particolare e ricchissimo di gusto!

Questa è la ricetta del piatto fresco e primaverile che nessuno si aspetterà di vedersi servito in tavola, tuttavia potete anche optare per alcune varianti con riso e fragole come protagonisti, ma meno impegnativi. Ad esempio potete facilmente decidere di inserire solo a fine cottura le fragole tagliate a cubetti e per seguire le note delicate del piatto potete pensare di sostituire il formaggio grattugiato con circa 100/120 g di caprino da utilizzare nella mantecatura.

Conservazione

Il risotto è un primo piatto che va consumato subito, appena pronto e ancora caldo. Anche questa ricetta del risotto alle fragole è pensata per essere consumata al momento e, se ne rimane ancora… nessuno dirà di no a un secondo giro ve lo possiamo garantire!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Fragole Ricette risotti

ultimo aggiornamento: 28-04-2022


La merenda perfetta? La crostatina alla Nutella, ovviamente!

Risotto con asparagi bianchi: la ricetta semplice e sfiziosa