Ingredienti:
• 200 ml di latte
• 100 g di farina
• 1 uovo
• 20 g di burro
• burrata q.b.
• 12 gamberi freschi
• 10 pomodorini ciliegini
• erba cipollina q.b.
• menta o basilico q.b.
• olio extra vergine di oliva q.b.
• 2 spicchi di aglio
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: Facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 45 min

Si presentano come dei deliziosi sacchettini, chiusi da fili d’erba cipollina: sono i fagottini di crepes ai gamberi e burrata!

Sono in grado di stupire sia per la loro presentazione che per la loro bontà, e se li servirete farete davvero un figurone: sono i fagottini di crepes ai gamberi e burrata, e fidatevi, non c’è niente di più buono!

Li potete preparare sia come antipasto, magari in piccole dosi, sia come primo piatto: vedrete, il loro ripieno cremoso conquisterà anche i palati più scettici. Se non reperite la burrata potete usare dei fiocchi di latte o della stracciatella, oppure andrà benissimo anche della semplice ricotta.

Vediamo quindi come preparare in poche mosse questo prelibato primo piatto economico e sfizioso!

Fagottini crepes gamberi e burrata
Fagottini crepes gamberi e burrata

Come fare i fagottini di crepes salate

  1. Per preparare i vostri fagottini di crepes ai gamberi e burrata, per prima cosa occupatevi delle crepes. Amalgamate in una ciotola l’uovo, la farina setacciata, il burro fuso tiepido, poco sale e cominciate a incorporare il latte, girando con una frusta (a mano, non per forza elettrica).
  2. Cuocete le crepes in padella o in una crepiera.
  3. Sgusciate i gamberi, privateli dell’intestino nero e fateli rosolare in una padella con olio extra vergine di oliva e aglio.
  4. Scottate in padella anche i pomodori ciliegini tagliati a pezzetti. Aggiustate di sale e di pepe nero.
  5. Lasciate intiepidire, eliminate l’aglio e poi mescolate a un po’ di burrata o stracciatella, a seconda di ciò che avete reperito e completate con menta o basilico tritati.
  6. Sistemate un po’ di questo composto al centro di ognuna delle crepes, poi chiudete a fagottino, utilizzando dei fili di erba cipollina.
  7. Utilizzate il resto della burrata come base per servire i fagottini di crespelle.

Se vi sono piaciuti questi fantastici fagottini farciti, provate anche le nostre crespelle ripiene di spinaci e ricotta, una vera bontà!

Conservazione

Questi fagottini sono buonissimi appena pronti, tuttavia potete anche conservarli in frigo per massimo 1-2 giorni all’interno di un contenitore apposito con coperchio a chiusura ermetica o ben avvolti dalla pellicola trasparente.

Private anche tutte le altre nostre proposte di primi piatti economici e sfiziosi.

4/5 (2 Reviews)

Buonissimi crostini di patate arrosto: un antipasto diverso dal solito!

Vellutata di porri: un piatto caldo, invitante e delizioso