Ingredienti:
• 600 g di ciliegie
• 350 g di zucchero
• 120 ml di acqua
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 5 min

Lo sciroppo di ciliegie fatto in casa è perfetto per realizzare bevande, arricchire gelati e cheesecake ma anche preparare la bagna per dolci.

L’Estate è la stagione delle ciliegie e non c’è rimedio migliore al caldo di gustarle una dopo l’altra, fresche da frigorifero oppure raccolte direttamente dall’albero. Oppure sì? Una valida alternativa potrebbe essere lo sciroppo di ciliegie, una conserva fatta in casa dolce al punto giusto e ideale per preparare bevande dissetanti oppure per decorare dolci e gelati.

La preparazione dello sciroppo di ciliegia è davvero semplice e bastano solo due ingredienti: le ciliegie ovviamente, mature e dolci, prive di segni o macchie, e lo zucchero. Con un poco di pazienza avrete il vostro nettare color rubino pronto per essere gustato.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Sciroppo di ciliegie
Sciroppo di ciliegie

Come preparare lo sciroppo di ciliegie fatto in casa

  1. Per prima cosa lavate le ciliegie e privatele del picciolo e del nocciolo.
  2. Trasferitele in una ciotola insieme allo zucchero e mescolate bene.
  3. Coprite e lasciate macerare la frutta per almeno 4 ore (sarebbe ancora meglio lasciarle tutta la notte) in un luogo fresco.
  4. Una volta che le ciliegie avranno rilasciato il succo frullatele con un mixer a immersione.
  5. Filtrate il composto utilizzando un colino a maglie fine e mettete il liquido di risulta in una pentola piuttosto capiente.
  6. Aggiungete l’acqua e cuocete lo sciroppo per 5 minuti a partire dal bollore.
  7. Poi spegnete, rimuovete la schiuma bianca e versate ancora bollente nei vasetti sterilizzati.
  8. Lo sciroppo di ciliegie è pronto per essere utilizzato.

Tra le altre ricette con le ciliegie vi consigliamo di provare anche le nostre ciliegie sciroppate oppure, se amate le bevande dissetanti, il succo di ciliegie è la ricetta che fa per voi.

Conservazione

Lo sciroppo di ciliegie così com’è si conserva in frigorifero per circa un mese. Potete tuttavia procedere con la sterilizzazione della conserva, bollendo i vasetti per 30 minuti coperti con due dita di acqua e facendoli poi raffreddare completamente prima di riporli in dispensa. Potrete conservarli in questo modo fino a sei mesi. In alternativa, vi consigliamo di congelare lo sciroppo già porzionato così da prolungarne ulteriormente la durata.

Se avete davvero tanti frutti, provate anche tutti i nostri dolci con le ciliegie!

5/5 (1 Review)
TAG:
Chef Ciliegie Ricette estive

ultimo aggiornamento: 18-04-2021


Maiale in agrodolce: una ricetta cinese tutta da scoprire

Insalate detox (e alimenti) per rimettersi in forma con gusto