Spaghetti alle arselle: la ricetta più buona di tutta la Toscana

Direttamente dalla Toscana, ecco gli spaghetti con le arselle

Ingredienti:
• 360 g di pasta tipo spaghetti
• 1 kg di arselle
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 spicchio di aglio
• un bicchiere di vino bianco
• prezzemolo fresco tritato q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 15 min

La ricetta degli spaghetti alle arselle viene dalla Toscana, dove questi molluschi si trovano in abbondanza. Vediamo come prepararla!

Se siete assidui frequentatori della Toscana e della sua riviera avrete sicuramente già provato gli spaghetti con le arselle. La ricetta di oggi, infatti, è davvero molto amata nella zona, dove le arselle si trovano in abbondanza.

Detti anche telline, questi molluschi non vanno confusi con le vongole, alle quali assomigliano molto. A differenza di quest’ultime, hanno una forma più piatta e allungata e raggiungono solo circa i 2/3 centimetri di dimensione.

In ogni caso questo è un primo piatto facile e veloce, senza troppi fronzoli ma di sicuro gusto: non vi serve altro se non pasta, molluschi, vino bianco e aromi. Ecco la ricetta degli spaghetti alle arselle, semplice e deliziosa!

Spaghetti con le arselle
Spaghetti con le arselle

Preparazione degli spaghetti con le arselle

  1. Per prima cosa, iniziate lasciando in ammollo i molluschi almeno per un’ora in acqua e sale e ricordatevi di cambiare più volte l’acqua se vedete che spurgano molta sabbia. Questo passaggio è fondamentale se non volete rischiare di sentire molti granelli di sabbia sotto i denti quando gusterete il piatto!
  2. A questo punti, fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata che avete metto a bollire in precedenza.
  3. È il momento di cucinare le arselle. In padella fate rosolare l’aglio con un filo d’olio e poi unite i molluschi e il vino bianco per sfumare. In circa 5 minuti l’alcool sarà evaporato e le arselle saranno cotte.
  4. Trasferitele ora in un piatto, sgusciatene metà e filtrate il loro liquido, che ci servirà più tardi.
  5. Rimettete in padella le arselle, il loro liquido filtrato e la pasta scolata al dente con un pochino di acqua di cottura.
  6. Fata amalgamare i sapori per qualche minuto e poi i vostri spaghetti con le arselle sono pronti.
  7. Impiattate e, se di vostro gradimento, spolverate con prezzemolo fresco, buon appetito.

Se preferite, alcune varianti di questa ricetta, prevedono l’aggiunta di qualche pomodorino tagliato a metà (da far cuocere con le arselle) oppure quella di bottarga (da grattugiare dopo aver impiattato). Da provare!

Amate questo mollusco? Provate allora anche la ricetta sarda, quella della fregola con le arselle!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

ultimo aggiornamento: 02-08-2020