Ingredienti:
• 600 g di petto di pollo
• 200 g di salsiccia
• 2 peperoni rossi
• 1 zucchina
• foglie di alloro
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• succo di limone
• vino bianco q.b.
• 1 rametto di rosmarino
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Se non potete accendere fuochi all’aperto, gli spiedini al forno sono la scelta migliore. Vi spiegheremo come farli teneri e gustosi (di carne, di pesce e verdure).

Quando si pensa agli spiedini il primo pensiero va alla bella stagione e a tutti i barbecue che, con le scuse più disparate, amiamo organizzare. Se però questo non è possibile non è certo il caso di perdersi d’animo: preparare gli spiedini al forno regala comunque delle grandi soddisfazioni e basta un poco di fantasia per preparare diverse varianti, una più buona dell’altra. Se pensate che ottenere degli spiedini al forno morbidi sia un’impresa non alla vostra portata, accantonate la reticenza e seguite i nostri consigli: non potete immaginare la gioia del gustare spiedini in ogni periodo dell’anno!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Spiedini al forno
Spiedini al forno

Come cuocere gli spiedini al forno: i nostri consigli

Molti si sentono scoraggiati dal preparare gli spiedini al forno, convinti che la carne ne risulti secca e asciutta. In realtà bastano poche mosse, di cui solo una fondamentale, per ottenere degli spiedini al forno morbidi e succulenti.

Marinatura e ingredienti giusti

Marinare la carne prima di cuocere gli spiedini è fondamentale soprattutto se decidete di utilizzare della carne bianca come quella di pollo o tacchino. Partite quindi per tempo e tagliate a dadini della stessa dimensione i pezzetti di carne prima di metterli in una ciotola con olio, vino bianco ed erbe aromatiche.

Il vino bianco può anche essere sostituito dalla birra scura, proprio come consigliamo nella ricetta degli spiedini, oppure con ingredienti più leggeri perfetti anche per i più piccoli come il latte o il succo di limone. L’importante è che poi utilizziate la marinatura anche per bagnare la carne in cottura: questo è un consiglio da tenere ben presente!

Per quanto riguarda gli ingredienti da utilizzare nella preparazione degli spiedini al forno, oltre alla carne e alle verdure, ce ne sono alcuni particolari che però danno al piatto un sapore incredibile: provate per esempio a inserire delle foglie di alloro vicino alla carne o, meglio ancora, un quarto di fetta di limone (manterrà la carne morbida e le darà un sapore incredibile).

La cottura degli spiedini al forno

Un altro aspetto da tenere presente è la temperatura del forno. Fate in modo che non sia mai troppo alta oppure la carne sembrerà cotta all’esterno ma non lo sarà all’interno. Questa considerazione è ancor più importante quando si preparano spiedini di carne bianca che, come ben sappiamo, non può essere consumata al sangue ma solo ben cotta.

La cottura degli spiedini al forno richiede circa 20 minuti e, proprio come si è soliti fare sul barbecue, è meglio girarli a metà del tempo così da cuocerli in modo uniforme. Potete sfruttare questo passaggio per spennellarli con la marinata rimasta.

È fondamentale però che ogni alimento sia della stessa dimensione affinché tutto ciò che compone il vostro spiedino cuocia nello stesso intervallo di tempo. Siccome si tratta di tanti ingredienti diversi tra loro, l’unico parametro su cui potete intervenire è la dimensione dei tocchetti.

Attenzione agli stecchini!

L’ultimo consiglio che ci sentiamo di darvi riguarda proprio gli stuzzicadenti per spiedini. Potete scegliere se utilizzare quelli di legno o quelli di acciaio. Nel primo caso metteteli in ammollo nell’acqua prima di utilizzarli così che una volta sottoposti all’alta temperatura del forno non si brucino.

Carina poi l’idea di utilizzare dei rametti legnosi di rosmarino, privati degli aghi, per infilzare carne e verdure. Avrete degli spiedini “ecologici” e profumatissimi!

Ricetta spiedini di carne al forno

spiedini di carne
spiedini di carne

Gli spiedini di carne al forno sono senza dubbio i più semplici e gustosi. Facili da preparare, piacciono proprio a tutti e l’aggiunta delle verdure li rende un secondo piatto completo, perfetto per grandi e piccini.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di petto di pollo
  • 200 g di salsiccia
  • 2 peperoni rossi
  • 1 zucchina
  • foglie di alloro
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • succo di limone
  • vino bianco q.b.
  • 1 rametto di rosmarino

Tagliate il petto di pollo e la salsiccia a cubetti della stessa dimensione e riuniteli in una pirofila insieme ad alloro, aghi di rosmarino, olio, succo di limone, vino bianco e pepe in grani. Lasciate marinare qualche ora poi tagliate i peperoni a quadratini e le zucchine a rondelle e formate gli spiedini alternando gli ingredienti. Adagiateli su una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 200°C per 20 minuti, girandoli a metà cottura e irrorandoli di tanto in tanto con un poco del liquido di marinatura. Servite gli spiedini ben caldi, appena fatti.

Spiedini al forno: varianti

Non solo carne ma anche pesce e verdure possono essere utilizzati con successo per preparare gli spiedini. Pensare infatti che solo la carne possa essere utilizzata in questo modo così originale è un limite oltre che un peccato perché il bello degli spiedini è proprio dare sfogo alla fantasia!
Anche in questo caso, l’unico requisito che le varianti di spiedini che vi proponiamo devono soddisfare è il giusto taglio degli ingredienti.

Spiedini di pesce al forno

spiedini di pesce misti
spiedini di pesce misti

Leggeri, saporiti e davvero particolari, gli spiedini di pesce al forno sono davvero deliziosi. Si preparano in poco tempo, il pesce rimane tenero e succulento e basta una salsa leggera a base di yogurt o maionese per accompagnarli. Cosa volete di più?

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di pesce spada
  • 300 g di salmone
  • 300 g di tonno
  • 1 peperone verde
  • 1 peperone giallo
  • pomodorini q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio di oliva q.b.
  • erbe aromatiche q.b.

Tagliate i tre tipi di pesce a tocchetti di 3 cm di lato, riducete le zucchine a rondelle, tagliate a tocchetti i peperoni e a metà i pomodorini. Alternate gli ingredienti sugli spiedini in base al vostro gusto quindi disponeteli all’interno di una pirofila. Irrorate con un filo di olio, condite con sale, pepe ed erbe aromatiche a piacere e cuocete a 180°C per 15 minuti, girandoli a metà cottura. I vostri spiedini sono pronti per essere serviti.

Spiedini di gamberi al forno

Spiedini di gamberi
Spiedini di gamberi

Ottimi anche come aperitivo, gli spiedini di gamberi al forno con il loro sapore delicato conquisteranno proprio tutti. Nella loro versione più semplice si preparano in meno di 10 minuti ma bastano pochi ingredienti per trasformarli in qualcosa di ancor più ricco e saporito. Vediamo come:

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di gamberi
  • spicchi d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • limone q.b.
  • 1 cucchiai di olio EVO
  • pepe q.b.

Pulite i gamberi rimuovendo testa, carapace e intestino. Lavateli, asciugateli con carta assorbente e infilzateli sugli spiedini. Rivestite una pirofila con della carta forno, adagiate gli spiedini, l’aglio, il rosmarino e qualche grano di pepe poi condite con olio e succo di limone: basteranno 15 minuti a 180°C per far sprigionare a tutti gli ingredienti il loro sapore.

Per una versione ancora più ricca, passate i gamberi uno a uno in un mix di pangrattato, erbe aromatiche e olio prima di infilarli sullo spiedino. Otterrete una sorta di gratinatura leggera ma saporita. In alternativa, fate marinare i gamberi in olio, succo di limone, pepe e menta per almeno un paio di ore prima di procedere con la cottura. Sentirete che delizia!

Spiedini di pollo al forno

Spiedini pollo e ananas
Spiedini pollo e ananas

L’abbinamento tra peperoni, pollo e ananas fa di questi spiedini di pollo al forno una ricetta davvero particolare. La preparazione, come potete immaginare, è davvero semplice ma il risultato a dir poco strepitoso. L’ananas infatti mantiene la carne morbida e le conferisce una piacevole nota dolce, sorretta anche dal sapore deciso del peperone.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di petto di pollo
  • 2 cipolle rosse
  • 400 g di peperoni rossi
  • 320 g di ananas in scatola al naturale
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Tagliate il petto di pollo, i peperoni e l’ananas a tocchetti pressapoco della stessa dimensione e riducete la cipolla in spicchi. Preparate gli spiedini alternando gli ingredienti e adagiateli in una pirofila adatta alla cottura in forno. Condite con olio e sale e lasciateli riposare per una decina di minuti prima di cuocerli a 180°C per 20-25 minuti. Serviteli caldi per apprezzarne la tenerezza.

Spiedini di verdura al forno

Spiedini di verdure al forno
Spiedini di verdure al forno

Perfetti sia come contorno a quelli di carne sia nel caso in cui abbiate ospiti vegetariani o vegani, gli spiedini di verdure al forno si possono preparare pressoché con tutte le verdure che la stagione ha da offrire. Ecco come li facciamo noi!

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 patate
  • 4 zucchine
  • 2 peperoni (uno giallo e uno rosso)
  • 8 pomodori ciliegino
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • pangrattato q.b.
  • paprika q.b.

Tagliate tutte le verdure, dopo averle lavate ed eventualmente sbucciate, all’incirca della stessa dimensione. Infilzatele poi alternandole sugli spiedini e adagiatele in una pirofila adatta alla cottura in forno. Condite con olio, sale, pepe e paprika e spolverizzate con del pangrattato. Cuocete a 180°C per 30 minuti circa o fino a quando le patate, l’ortaggio con i tempi di cottura più lunghi, non saranno tenere.

Vi abbiamo convinti a provarli? Se il bel tempo è dalla vostra parte, invece, potete godervi degli spiedini alla griglia!

Conservazione

Sia che l’ingrediente principale dei vostri spiedini siano la verdura, la carne o anche il pesce, il consiglio e di consumare il piatto appena pronto e ancora caldo. Potete poi anche conservarli per circa 1 giorno in frigorifero, una volta cotti e raffreddati, in un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Se gli spiedini sono freschi potete anche congelarli in freezer da crudi, in modo che si conservino più a lungo.

0/5 (0 Reviews)
Aperitivo Cena veloce Idee per cena Spiedini

ultimo aggiornamento: 10-05-2021


Risotto con zucchine: un primo piatto davvero delizioso!

Fiori di zucca fritti con pastella senza uova ma croccantissima