Ingredienti:
• 1 melanzana grande
• 250 g di polpa di pomodoro
• 1 spicchio di aglio
• 1 mazzetto di basilico
• 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

Perfetto per condire la pasta o da gustare con il pane, il sugo con le melanzane può essere preparato in diversi modi. Ecco la nostra ricetta.

Le melanzane sono uno degli ortaggi più versatili e proprio per questo non dovrebbero mai mancare nelle nostra dispensa. Questa volta vogliamo proporvi alcune varianti gustose di un ottimo sugo con le melanzane, perfetto per condire ogni tipo di pasta ma delizioso anche se spalmato sul pane. La base di partenza è sempre la stessa ossia melanzane rosolate in olio con l’aglio, polpa di pomodoro e basilico, ma di volta in volta vedremo qualche aggiunta tale da rendere la ricetta più golosa.

Se quindi non sapete cosa cucinare per cena, la pasta con sugo di melanzane, data la sua versatilità, è la ricetta che fa al caso vostro. Non occorre infatti essere abili chef: la bontà degli ingredienti basterà per ottenere un delizioso condimento per la pasta.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Sugo con melanzane
Sugo con melanzane

Come preparare il sugo con melanzane

  1. Per prima cosa lavate le melanzane e privatele delle estremità.
  2. Riducete la polpa a dadini di circa un centimetro e rosolateli a fiamma vivace in una padella con l’olio e lo spicchio di aglio. Dovranno dorarsi leggermente, senza bruciare.
  3. Unite la polpa di pomodoro e le foglie di basilico e lasciate cuocere per 20 minuti, salando circa a metà cottura. A piacere potete aggiungere anche un pizzico di pepe o di peperoncino per dare una spinta di sapore in più al piatto.
  4. A cottura ultimata regolate di sale.

Amate questa verdura? Provate anche tutte le nostre ricette con le melanzane!

Pasta al sugo con melanzane

pasta al sugo di melanzane
pasta al sugo di melanzane

Se volete preparare direttamente un primo piatto, vi basterà mettere su l’acqua per la pasta mentre vi occupate del sugo.

  1. Mettete una pentola d’acqua a bollire sul fornello.
  2. Nel frattempo tagliate le melanzane a dadini e fatele cuocere in padella con aglio olio e peperoncino. Ci vorranno circa 20 minuti.
  3. Mentre vi occupate delle melanzane, l’acqua arriverà a bollore quindi potrete aggiungere il sale e poi calare anche la pasta.
  4. Scolate la pasta al dente (togliete un paio di minuti ai tempi di cottura indicati sulla confezione) e ponetela direttamente nella pentola con il sugo di melanzane.
  5. Aggiungete un mestolino d’acqua e fatela mantecare con il sughetto per un paio di minuti in modo da terminare la cottura.

Sughi di melanzane: varianti gustose

Partendo dagli stessi ingredienti è possibile aggiungerne altri e trasformare di volta in volta la ricetta. Ecco le varianti più buone che abbiamo provato per voi!

  • Sugo di melanzane e salsiccia. Si prepara aggiungendo alle melanzane in padella 300 g di salsiccia privata del budello e sbriciolata con le mani. Una volta ben rosolata si prosegue aggiungendo la polpa di pomodoro e terminando la cottura come da ricetta.
  • Sugo di melanzane con capperi e olive. Se amate i sapori decisi, aggiungere 1 cucchiaino di capperi dissalati e tritati al coltello al soffritto iniziale farà davvero la differenza. Le melanzane prenderanno un sapore unico che poi si completerà con l’aggiunta insieme al pomodoro di 50 g di olive tagliate a rondelle.
  • Sugo di melanzane e mozzarella. Ideale se siete alla ricerca di un potenziale piatto unico, la pasta pomodoro e melanzane con mozzarella è quello che fa per voi. Preparate il sugo di melanzane come da ricetta, cuocete la pasta in abbondante acqua salata e una volta pronta scolatela e saltatela in padella con il sugo aggiungendo 200 g di mozzarella tagliata a cubetti.

Non ne avete mai abbastanza? Allora provate anche la nostra pasta con melanzane: siamo sicuri che saprà sorprendervi!

Conservazione

Il sugo con le melanzane si può conservare in frigorifero, in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni. In alternativa è possibile congelarlo fino a tre mesi. All’occorrenza è sufficiente farlo scongelare e scaldarlo in padella prima dell’utilizzo.

Scoprite anche tutte le nostre ricette per realizzare fantastici primi piatti veloci!

3/5 (2 Reviews)
Cena veloce Melanzane Primi piatti semplici Ricette estive

ultimo aggiornamento: 24-04-2021


Mud cake: la ricetta originale della torta di fango del Mississippi

Melanzane grigliate sott’olio: la ricetta della conserva estiva