Come fare il risotto al salmone: la ricetta del primo piatto

#iostoacasa? Ecco il primo che stavate cercando: il risotto al salmone

Ingredienti:
• 360 g di riso carnaroli
• 1 porro
• 280 g di tranci di salmone
• brodo vegetale o di pesce q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• vino bianco secco q.b.
• formaggio grattugiato q.b.
• sesamo nero q.b.
• scorza di limone q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Ecco a voi la ricetta del risotto al salmone affumicato, un primo piatto di pesce facile e veloce. Scopriamo insieme tutti i passaggi della preparazione.

Oggi cuciniamo un piatto buonissimo, il risotto al salmone fresco, una ricetta che si presta a numerosissime interpretazioni. Abbiamo pensato di utilizzare il porro nel soffritto (che con il salmone sta benissimo) e di mantecare con un buon olio extravergine, dunque… niente burro!

Guariremo il piatto con dei semi di sesamo neri e dell’olio extravergine a crudo, e infine con un po’ di scorzetta di limone, per un tocco di acidità e freschezza in bocca che contrasta benissimo con la grassezza del pesce.

Che dire, noi siamo pronti. E voi? Allora seguiteci e cominciamo a spadellare!

Risotto al salmone
Risotto al salmone

Come fare il risotto al salmone

  1. In primo luogo organizzate bene i tempi per la cottura del salmone e quella del riso: mettete su il brodo così da dargli il tempo di arrivare a bollore, dunque affettate i porri sottili e metteteli in una pentola dai doppi manici, dove andrete a cuocere il riso.
  2. Ora, mentre il brodo arriva a temperatura, cominciate a fare il soffritto: un po’ di olio in padella, sale che caccia fuori i liquidi e lasciate stufare dolcemente il porro.
  3. Una volta che sarà imbiondito per bene, tostate il riso qualche minuto, poi sfumatelo con il vino bianco e sarete pronti per iniziare la cottura con il brodo.
  4. Mentre il riso cuoce, pensate al salmone: prendete i filetti e cuoceteli in una padella antiaderente con un filo di olio, pepe e un pizzico di sale. Quando saranno cotti, lasciateli riposare.
  5. Terminate il riso lasciandolo bello all’onda, e una volta cotto mantecatelo con olio extravergine e una manciata di formaggio.
  6. Impiattate il riso disponendo il salmone a pezzetti sopra, un po’ di sesamo nero, pepe fresco, scorza di limone e un giro di olio a crudo: guardate che spettacolo!

Se vi è piaciuto il nostro riso con salmone, provate anche il risotto ai frutti di mare!

ultimo aggiornamento: 13-03-2020