Ingredienti:
• 6 carciofi
• 300 g di lenticchie 1/2 cipolla
• 1 carota
• erba cipollina q.b.
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 spicchio di aglio
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 35 min

Il tortino di carciofi con lenticchie, carote e cipolla è un piatto unico vegetariano semplice e molto gustoso. Ecco come si prepara!

Oggi vi spieghiamo come preparare un delizioso tortino di carciofi con l’aggiunta di lenticchie cotte con cipolla e carote. A differenza dei classici tortini o sformati, questa ricetta non prevede l’uso né di uova, né di formaggi, latte o panna. In questo modo potrete soddisfare anche chi è intollerante a questi ingredienti.

Vediamo subito gli ingredienti e la ricetta!

10 ricette per tenersi in forma

Tortino di carciofi e lenticchie
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/carciofi-piatto-lenticchie-cucina-2368559/

Preparazione del tortino di carciofi senza besciamella

  1. Innanzitutto sciacquate le lenticchie sotto l’acqua dopodiché versatele in una pentola. Coprite con circa 350 ml di acqua, mettete sul fuoco e portate a bollore. Sbucciate la cipolla e affettatela sottilmente poi pelate la carote, mondatele e tagliatele a rondelle.
  2. Aggiungete la carota e la cipolla alle lenticchie e fate cuocere per 10 minuti. Trascorso questo tempo, insaporite con l’acqua, se necessario aggiungete un altro po’ di acqua e proseguite la cottura ancora per 10 minuti.
  3. Quando le lenticchie risulteranno belle morbide e il composto cremoso, spegnete il fuoco, aggiungete l’erba cipollina tritata, mescolate e tenete da parte.
  4. A questo punto passate ai carciofi: pulite i carciofi, eliminate i gambi, le foglie esterne e le punte. Tagliate i carciofi a metà, privateli del fieno interno poi tagliateli a spicchi.
  5. Sciacquate velocemente i carciofi poi fateli cuocere in padella con l’olio l’aglio per 12-15 minuti.
  6. A cottura ultimata unite i carciofi alle lenticchie, mescolate bene e impiattate aiutandovi con un coppapasta. Servite i tortini caldi, tiepidi o freddi in base al vostro gusto. Buon appetito!

Se volete rendere il vostro piatto unico potete aggiungere delle foglie di alloro all’acqua di cottura delle lenticchie o dei pomodori secchi.

Se preferite, potete provare i carciofi ripieni con miglio.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/carciofi-piatto-lenticchie-cucina-2368559/

Conservazione

Consigliamo di conservare il tortino di lenticchie e carciofi per massimo 1 giorno in frigorifero, all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Carciofi

ultimo aggiornamento: 31-12-2021


Coni salati con mousse di mortadella: un antipasto sfizioso

Sbriciolata senza glutine con ricotta e cioccolato: una delizia per il palato